dalla Home

Novità

pubblicato il 13 settembre 2011

Toyota Prius restyling

Al Salone di Francoforte debutta la versione rinnovata dell'ibrida più famosa

Toyota Prius restyling
Galleria fotografica - Toyota Prius restylingGalleria fotografica - Toyota Prius restyling
  • Toyota Prius restyling - anteprima 1
  • Toyota Prius restyling - anteprima 2
  • Toyota Prius restyling - anteprima 3
  • Toyota Prius restyling - anteprima 4
  • Toyota Prius restyling - anteprima 5
  • Toyota Prius restyling - anteprima 6

Dal 1997 a oggi, Toyota ha venduto circa 2,3 milioni di Prius, di cui oltre un milione appartengono all'attuale terza generazione introdotta solo due anni fa. Al Salone di Francoforte, insieme alla nuova versione Plug-In e all'inedita inedita variante monovolume Prius+ a 7 posti, debutta il restyling di metà carriera per la Toyota Prius, rinnovata sia esternamente che all'interno, dove è migliorata la qualità percepita e la dotazione è stata ampliata a sistemi multimediali avanzati.

RITOCCHI DI STILE
Il paraurti anteriore è stato modificato con l'ampliamento della griglia inferiore e l'introduzione delle luci diurne a LED, mentre nella zona posteriore debuttano i nuovi fari. Inoltre, sono stati introdotti gli specchi retrovisori elettrici e i cerchi in lega da 15 pollici di nuovo disegno. La lunghezza della Prius passa da 446 a 448 cm, mentre larghezza, altezza e passo restano invariati a 175 cm, 149 cm e 270 cm. Le novità degli interni sono rappresentate dal nuovo cruscotto di colore nero con inserti di colore argento, dalla nuova tappezzeria e dalla consolle centrale rivista. Inediti anche il pulsante di avviamento di colore blu e il display multi-informazione con il nuovo indicatore EV del propulsore elettrico e tecnologia VFA a 16 gradazioni cromatiche che migliorano la visualizzazione delle informazioni grazie all'effetto tridimensionale.

IBRIDO CONFERMATO
Confermato invece lo schema ibrido "Toyota Hybrid Sinergy Drive" che anche sulla versione restyling della della Toyota Prius è composto dal motore 1.8 a benzina che, in abbinamento al propulsore elettrico, eroga la potenza massima di 136 CV. La vettura consuma solo 3,9 litri di carburante per percorrere 100 km ed emette solamente 89 g/km di CO2.

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Novità , Toyota , auto giapponesi , francoforte , auto ibride


Top