dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 settembre 2011

Porsche Boxster E: appuntamento con il pubblico

Il responso di Francoforte stabilirà se dal prototipo nascerà un’auto di serie

Porsche Boxster E: appuntamento con il pubblico
Galleria fotografica - Porsche Boxster EGalleria fotografica - Porsche Boxster E
  • Porsche Boxster E - anteprima 1
  • Porsche Boxster E - anteprima 2
  • Porsche Boxster E - anteprima 3
  • Porsche Boxster E - anteprima 4
  • Porsche Boxster E - anteprima 5
  • Porsche Boxster E - anteprima 6

Il connubio tra auto sportiva e motore a scoppio sembra indissolubile. L'accostamento tra le prestazioni e il suono di scarico balza alla mente di qualsiasi appassionato, ma l'esposizione della Porsche Boxster E al Salone di Francoforte (15 -25 settembre) è un'importante occasione per tastare la risposta del pubblico. La kermesse tedesca è infatti il primo incontro tra la spider elettrificata e gli automobilisti, dopo la nascita ufficiale del prototipo dello scorso inverno e la presentazione alla stampa avvenuta a Berlino in primavera.

Proprio nella nostra prima prova su strada, che potete approfondire in questo articolo, eravamo rimasti colpiti dall'erogazione dei due motori elettrici da 245 CV e dall'efficace freno motore, modulabile attraverso i paddle al volante, che sulla Boxster E non sono ovviamente collegate al cambio. La trasmissione è ovviamente assente, ma le prestazioni dichiarate per la 2 posti elettrica sono paragonabili a quelle della Boxster S: 5,3 secondi e velocità massima di 274 km/h. Ora la "palla" passa al pubblico, il cui responso stabilirà se dare seguito all'investimento del governo tedesco di 130 milioni di euro, all'interno del programma "Elektromobilität in Modellregionen" per la ricerca e la sperimentazione dei veicoli elettrici.

39 voti Sondaggio

Porsche Boxster E, un'auto sportiva ma elettrica:la compreresti?

No

  
35%

  
64%

 

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Porsche , auto europee , francoforte , auto elettrica


Top