dalla Home

Attualità

pubblicato il 31 agosto 2011

Salerno-Reggio: ok per altri 3 km di lavori

Il cantiere costerà oltre 17 milioni di euro e "dovrebbe" essere chiuso nel 2013

Salerno-Reggio: ok per altri 3 km di lavori

I lavori sulla Salerno-Reggio Calabria proseguono incessantemente, "da decine di anni" contesterebbero molti italiani. E ieri l'Anas ha comunicato che a breve saranno avviati nuovi lavori per realizzare altri 3 km di autostrada che costeranno complessivamente otre 17 milioni di euro. L'intervento è relativo ai Km 353,000 fino al Km 355,700 km, tra gli svincoli di Sant'Onofrio e Serre, in provincia di Vibo Valentia. L'opera comprende anche la stabilizzazione dei pendii in frana a monte del tratto autostradale e sarà completata nei primi mesi del 2013.

CHI ESEGUE I LAVORI
Un lavoro il cui appalto era stato, il 15 febbraio 2011, oggetto di una rescissione contrattuale a causa di gravi inadempienze dell'impresa precedente, dice l'Anas. In pochi mesi è stato riprogettato e riaffidato all'impresa ATI Ricciardello Costruzioni S.r.l. - EDS Infrastrutture S.p.A che si occuperò di completare la galleria naturale "Motta" a doppia canna e lunga 540 metri e realizzare la nuova galleria artificiale "San Giuseppe" ubicata sulla carreggiata sud e lunga circa 240 metri.

OBIETTIVO: FINIRE NEL 2013
"La consegna di questi lavori è un'altra tappa che conferma la continua attività di Anas, mai interrotta anche durante l'esodo estivo, per la realizzazione della nuova autostrada ed il raggiungimento di traguardi importanti anche in Calabria - ha detto l'amministratore di Anas Pietro Ciucci -. Si tratta della costruzione di 3 km di nuova autostrada che si sviluppa prevalentemente in variante, al fine di eliminare uno dei punti più critici del vecchio tracciato, ossia la curva al km 355,000". L'obiettivo del governo, che solo nel 2011 ha speso 7 miliardi di euro su tutta l'area, resta quello di chiudere definitivamente i cantieri l'anno prossimo.

Autore:

Tag: Attualità , lavoro , autostrade


Top