dalla Home

Attualità

pubblicato il 25 agosto 2011

John Elkann "si chiede" se l’Italia punti ancora sull’auto

E Marchionne boccia l’ipotesi di aumentare Iva e capitale in borsa

John Elkann "si chiede" se l’Italia punti ancora sull’auto

Non è da considerare per scontato, secondo il presidente di Fiat John Elkann, che in Italia la produzione di automobili sia ancora considerata strategica. E' quanto emerge da un intervento del membro della famiglia Agnelli al convegno di Comunione e Liberazione organizzato a Rimini, cui ha partecipato in compagnia dell'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne.

ELKANN PARLA, IL MINISTRO RISPONDE
"Siamo convinti che Fiat continuerà a fare automobili - queste le parole di John Elkann - facciamo quattro milioni di auto insieme a Chrysler. Bisogna vedere se l'Italia vuole fare automobili. Vedere se c'è chi vuole fare auto come vuole fare la Fiat». L'interlocutore del presidente del Lingotto non è stato reso esplicito, ma il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, sentendosi chiamato in causa ha detto che "Fiat ha avuto dall' Italia tutte le certezze che chiedeva per avviare gli investimenti del suo programma. La norma inserita in manovra è segno evidente di un clima inequivoco di favore per gli investimenti e l'occupazione. Ora le chiacchiere stanno a zero. E il tempo degli interrogativi deve essere sostituito dal tempo delle decisioni».

MARCHIONNE: NO AL 21% D'IVA E ALL'AUMENTO DI CAPITALE
L'idea di aumentare l'Iva aleggia nei palazzi del potere da qualche tempo ormai, ma su questo scenario la posizione di Sergio Marchionne, ad di Fiat, è netta: "Qualsiasi aumento delle tasse avrà un impatto sulle auto e sui consumi". Riguardo alla crisi che si è manifestata pesantemente nelle borse mondiali delle ultime settimane - e che ha colpito il titolo Fiat con un calo superiore al 40% da inizio agosto - il manager ha poi smentito l'ipotesi di un aumento di capitale di Fiat S.p.A. Un'ultima battuta gli è stata poi strappata sulla proposta di Luca Cordero di Montezemolo su un'imposta patrimoniale da applicare ai redditi più elevati:"Dovete chiedere a Montezemolo. Io sono disposto a fare qualsiasi cosa per aiutare se l'obiettivo è chiaro».

Autore:

Tag: Attualità , Fiat , auto italiane , produzione


Top