dalla Home

Novità

pubblicato il 13 giugno 2006

Murcielago LP640: vera essenza Lamborghini a 250mila Euro

Murcielago LP640: vera essenza Lamborghini a 250mila Euro
Galleria fotografica - Lamborghini Murciélago LP640Galleria fotografica - Lamborghini Murciélago LP640
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 1
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 2
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 3
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 4
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 5
  • Lamborghini Murciélago LP640 - anteprima 6

Il nuovo "toro scatenato" di Sant'Agata Bolognese è pronto a riprendersi il primato che gli spetta. Il grande successo riscosso da Gallardo ha infatti parzialmente minato l'immagine del modello di punta di Lamborghini, auto più estrema, più dura, letteralmente sportiva e, di conseguenza, spesso temuta.

La nuova Murcielago LP640 debutta con un listino di circa 250 mila EURO e questo non è il solo motivo per cui possiamo definirla un auto per pochi. Se Gallardo piace perchè godibile, veloce ma progressiva e indubbiamente affascinante, LP640 viaggia totalmente su altri binari. Basta guardarla un attimo per farsi mettere in soggezione. Le modifiche rispetto al modello precedente sono state precise e minimaliste: sopra ogni cosa lo scarico posteriore centrale proiettato in alto, oltre alle nuove appendici aerodinamiche e alle accattivanti tinte. I cerchi in lega "Hermera", di nuovo disegno e sempre in alluminio, hanno dimensioni di 8,5 x 18'' all'anteriore e 13'' x 18'' al posteriore. Le misure degli pneumatici Pirelli P Zero Rosso sono 245/35 ZR 18 all'avantreno e 335/30 ZR 18 al retrotreno.

Lamborghini Murcielago LP 640 sotto il cofano guadagna 300 cc di cilindrata e 60 cv in più rispetto al modello precedente, passando rispettivamente da 6200 a 6500 cc e da 580 a 640 cv di potenza massima. Il V12 non fatica dunque ad accelerare i soli 1665 kg di massa in tempi che, nello 0-100 km/h, fermano il cronometro a 3,4 secondi, 0,4 secondi in meno della versione precedente. Ma questo motore non spinge solo se motivato dalla giusta marcia: l'elasticità e la fluidità sono suo vero potenziale. Una volta ci stupivamo quando il vicino di casa mostrava a tutti come la sua nuova auto partiva in seconda da ferma, con qualche strappo, ma partiva. Il V12 bolognese vi concede di partire in quinta (q-u-i-n-t-a) marcia, per poi proiettarvi a 300 all'ora dopo circa due chilometri senza mai aver messo mano alle paddles o al pomello del cambio. Questo sì che impressiona, non tanto i 340 km/h di velocità massima raggiungibili.

Rispetto a Murcielago '05 rimane invariata la trazione integrale così come la trasmissione a 6 rapporti manuale o "e-gear" (+ 8.000 EURO).
L'impianto frenante di LP640 è composto di quattro freni a disco autoventilati con trasmissione idraulica a due circuiti indipendenti, uno per ogni asse con servofreno a depressione e di diametro di 380 x 34 mm all'anteriore e 355 x 32 mm al posteriore. A richiesta è possibile equipaggiare la vettura di freni carboceramici con dischi anteriori e posteriori del diametro di 380 x 38 mm e 6 cilindretti pinze (ant. e post.), anche se i 10.000 EURO necessari per l'acquisto risultano ben spesi in particolare per chi intende usare l'auto anche in pista.

La nuova Murcielago LP640 ripristina l'ordine naturale delle cose: prima le vere auto sportive, quelle brutali e che perdonano poco gli eccessi di autostima, poi tutto il resto.

Autore:

Tag: Novità , Lamborghini


Top