dalla Home

Motorsport

pubblicato il 11 agosto 2011

Quimera AEGT

La Gran Turismo elettrica spagnola da 700 CV che arriva a 300 km/h

Quimera AEGT
Galleria fotografica - Quimera AEGTGalleria fotografica - Quimera AEGT
  • Quimera AEGT - anteprima 1
  • Quimera AEGT - anteprima 2
  • Quimera AEGT - anteprima 3
  • Quimera AEGT - anteprima 4
  • Quimera AEGT - anteprima 5

Mentre la Toyota si prepara a provare a battere il record del Nurburgring per auto elettriche, gli spagnoli della Quimera hanno portato in pista al Motorland Aragon una Gran Turismo da corsa completamente elettrica.

La AEGT ("All Electric GT"), questo il nome scelto per il prototipo che sarà presentato ufficialmente a fine mese, è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 3,5 secondi e raggiungere i 300 km/h, grazie ad un telaio monoscocca in fibra di carbonio (è lunga 4,8 metri e larga 1,8) e a tre motori elettrici alimentati da batterie ai polimeri di litio per una potenza complessiva fino a 700 CV ed una coppia che supera i 1.000 Nm. Il primo test è stato condotto dal giovanissimo Pepe Oriola, spagnolo ancora minorenne ma già regolarmente impegnato nel WTCC con una Seat della SunRed. L'obiettivo della Quimera è di realizzare un secondo prototipo da portare in pista nella prima parte del 2012, ma il sogno proibito è di organizzare in futuro una serie monomarca riservata alle sue GT ad emissioni zero.

Autore:

Tag: Motorsport , auto elettrica


Top