dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 1 agosto 2011

BMW i3 Concept

L'offensiva di Monaco sul mercato delle piccole "parla" elettrico e composito

BMW i3 Concept
Galleria fotografica - BMW i3 ConceptGalleria fotografica - BMW i3 Concept
  • BMW i3 Concept - anteprima 1
  • BMW i3 Concept - anteprima 2
  • BMW i3 Concept - anteprima 3
  • BMW i3 Concept - anteprima 4
  • BMW i3 Concept - anteprima 5
  • BMW i3 Concept - anteprima 6

Il debutto del concept i3 allo stand BMW del Salone di Francoforte (15-25 settembre) fornisce l'occasione per approfondire la strategia di espansione della Casa di Monaco, orientata verso il settore delle city car e con l'attenzione rivolta allo sviluppo della mobilità sostenibile. L'appuntamento è fissato per il 2013, quando la i3 verrà commercializzata. La creazione del marchio "i" per la realizzazione delle auto elettriche bavaresi si propone, da un lato, di far sbarcare il marchio BMW nel nuovo business dei veicoli ZEV (Zero Emission Vehicles), dall'altro di ampliare i volumi di produzione nel segmento al di sotto della MINI, dove le economie di scala sono fondamentali per abbattere i costi ed essere competitivi, specie in assenza di joint-venture o condivisione di tecnologie tra marchi dello stesso gruppo. Ci riferiamo rispettivamente alle alleanze di Mercedes con Renault e Bosch per la smart del futuro, nonché alle sinergie industriali che le Audi e-tron sfrutteranno per la componentistica e l'industrializzazione all'interno del Gruppo Volkswagen. Il tutto senza rinunciare ai contenuti tecnologici tipici di Casa BMW, tradotti nella presenza dei materiali compositi nella scocca della i3 (adottati anche dall'elettrica GMD T.27) e nelle prestazioni della sua architettura elettrica, in termini di performance e autonomia.

SI CONCENTRANO GLI INGOMBRI
Proprio il modulo di propulsione elettrica della i3 fa un passo avanti rispetto a quanto già visto sulla MINI E. Con una potenza di 125 kW (170 CV) e una coppia di 250 Nm il motore installa to sul retrotreno della city car a zero emissioni BMW punta sulla compattezza degli ingombri (elettronica di potenza inclusa), ridotti del 40%, e si affida al posizionamento dello stack di batterie agli ioni di litio attorno al baricentro della vettura, per ridurre le inerzie in movimento a favore delle prestazioni, dell'efficienza e della sicurezza passiva. Il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h è così dichiarato in 7,9 secondi, con un velocità massima pari a 150 km/h.

SOTTO I 4 METRI CON LEGGEREZZA
La ricerca di buone performance è stata supportata anche a livello telaistico, con una massa totale dichiarata, per un corpo vettura lungo 3.845 mm e dotato di portiere "a libro", pari a 1.250 kg, per un risparmio di circa 200 kg rispetto a realizzazioni analoghe. City car elettriche come le PSA-Mitsubishi C-Zero, iOn e i-MiEV fermano infatti l'ago della bilancia a 1.195 kg, per una lunghezza di 3.480 mm, mentre un'auto elettrica più grande, come la Nissan Leaf (4.450 mm), pesa circa 1.600 kg. La leggerezza della scocca si riflette poi sui km di autonomia percorribili con una ricarica completa, 150 km, estendibili grazie alla predisposizione che renderà la i3 un'elettrica ad autonomia estesa. L'installazione di un propulsore endotermico la renderà così paragonabile - ma in un segmento inferiore - alla coppia Chevrolet Volt / Opel Ampera, entrando inoltre in competizione con la Lotus Ethos, cittadina extended range in fase di sviluppo al di là della Manica.

ENTRANO IN GIOCO I "BIG"
L'avvento di vetture elettriche sotto i quattro metri di lunghezza sembrava doversi avviare grazie all'apporto di progetti come la Pinifarina Bluecar, la Italdesign Emas (da cui in effetti sta nascendo proprio la Ethos). Ora sembra invece essere giunta l'ora in cui anche le case automobilistiche premium scendono in campo, come Mercedes, con il progetto della Classe A E-Cell, Audi, con lo sviluppo dell'erede della A2 e BMW, con la i3 appunto.

BMW i3 e i8 Concept

BMW i3 e i8 Concept, i prototipi elettrici di BMW

Scheda Versione

Bmw i3
Nome
i3
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
elettrica
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Bmw , francoforte , auto elettrica


Listino Bmw i3

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
AUTOMATIC posteriore elettrico 170 0 4 € 36.500

LISTINO

Automatic 60 Ah posteriore elettrico 170 0 4 € 36.500

LISTINO

Automatic 94 Ah posteriore elettrico 170 0 4 € 37.950

LISTINO

0.6 REX Automatic posteriore elettrico 170 0.6 4 € 42.350

LISTINO

 

Top