dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 1 agosto 2011

In Italia 225 auto per ogni km di strade

E' la densità odierna. Nel 1970 ne circolavano appena 81

In Italia 225 auto per ogni km di strade

In Italia ci sono troppe auto, come confermano i dati Istat, a fronte di una rete viaria che cresce poco: per ogni chilometro di strade ci sono infatti ben 225 veicoli. E' questo il dato di una crescita impetuosa ed incontrollata che emerge da uno studio dell'Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca di Autopromotec, la più specializzata rassegna espositiva internazionale delle attrezzature e dell'aftermarket automobilistico.

NEL 1970 81 AUTO PER KM
In quarant'anni la densità dei veicoli sulle strade del nostro Paese è aumentata del 178%, passando dagli 81 veicoli per chilometro del 1970, a 122 nel 1980, a 185 nel 1990, a 214 nel 2000 e a 225 nel 2010. Una eccezionale crescita che, secondo Autopromotec, "dipende dal fatto che nel nostro Paese, alla crescita del parco circolante, non ha corrisposto un adeguato sviluppo delle infrastrutture stradali". Infatti, gli autoveicoli sono cresciuti ben del 271% passando dagli 11.132.692 autoveicoli del 1970 ai 41.317.658 del 2010 ed autostrade, strade statali e provinciali complessivamente considerate negli ultimi quarant'anni sono aumentate solo del 34%. La rete stradale italiana (escludendo le strade comunali) ha un'estensione complessiva di 183.705 km che comprende 6.629 km di autostrade, 19.291 km di strade di interesse nazionale (strade nazionali) e 157.785 km di strade regionali e provinciali.

PRIMI NEL TRASPORTO SU GOMMA
L'Italia, pur essendo uno dei paesi con la più alta concentrazione mondiale di autoveicoli, non solo ha una rete viaria insufficientemente estesa, ma anche piuttosto vecchia in quanto la maggior parte delle nostre strade sono state realizzate nel periodo che va dall'immediato dopoguerra agli anni '70. A aggravare la situazione c'è anche il primato italiano nell'autotrasporto merci, dal momento che in Italia ben l'88,3% delle merci viaggia su strada. L'ammodernamento della rete viaria, sostiene Autorpomotec, "è fermo da anni, soprattutto nel comparto autostradale. Basti ricordare che quarant'anni fa l'Italia aveva una dotazione complessiva di quasi 4.000 km di autostrade, seconda solo a quella della Germania, che ne aveva circa 6.000, mentre oggi, come si è detto, il nostro Paese ha 6.629 km di autostrade e la Germania ne ha quasi 13.000".

Autore:

Tag: Attualità , mobilità sostenibile , immatricolazioni , trasporto pubblico , inquinamento , statistiche , autostrade


Top