dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 25 luglio 2011

Un sms per salvare un cane abbandonato

E' l'iniziativa "Io l'ho visto": 1.000 volontari si occupano del recupero

Un sms per salvare un cane abbandonato

Riparte anche in questa estate 2011 l'iniziativa "Io l'ho visto", promossa da Prontofido in collaborazione con Radio 105, Radio Monte Carlo, Virgin Radio, la webradio Radio Bau & Co e l'Associazione Italiana per la Difesa di Animali e Ambiente AIDAA. Fino al 4 settembre chi viaggia su un'autostrada italiana e avvista un cane abbandonato può aiutarlo inviando un sms al numero 334 10 51 030 specificando luogo e ora, direzione di marcia e una sommaria descrizione del cane in difficoltà. Una squadra di mille volontari operativi dalle 7 alle 22 si occuperà del recupero del quattro zampe smarrito o abbandonato. Lo scorso weekend sono state inviate 44 segnalazioni, con 24 interventi e 21 cani messi in sicurezza, tra cui cinque cuccioli di maremmano nella zona di Roma. Cinque di questi cani sono stati restituiti ai proprietari in quanto dopo i primi controlli sono risultati essere cani scappati di cui era stata denunciata alle Forze dell'Ordine la scomparsa.

C'E' ANCHE UN'APP PER IPHONE
In alternativa si può scaricare l'app gratuita Io l'ho visto per iPhone, con la quale si può segnalare la presenza di cani abbandonati ed in pericolo sui tratti autostradali italiani. Basta fermarsi alla prima area di parcheggio o di servizio e dopo aver fotografato il cane abbandonato (o fatto fotografare da un passeggero se si è alla guida), effettuare la segnalazione utilizzando l'apposita funzione presente sull'app, indicando il senso di marcia. I messaggi saranno inoltrati immediatamente ai team antiabbandono AIDAA, che si attiveranno per il recupero del cane. Io l'ho visto e patrocinato dal Ministero del Turismo ed e scaricabile gratuitamente, è compatibile con iPhone, iPod touch ed iPad. Richiede ios 3.0 ed è localizzata in italiano.

DENUNCIARE CHI ABBANDONA
Il fenomeno dell'abbandono coinvolge ogni anno oltre 150.000 cani, 40.000 dei quali durante il periodo estivo. Fra questi ben l'85% di questi trova la morte in un incidente dopo meno di tre settimane. L'Arma dei Carabinieri mette a disposizione i numeri verdi 800 253 608 e 800 088 211 del Nucleo Operativo Ecologico, che possono essere chiamati (importante è comunicare il numero di targa) in caso si veda qualcuno nell'atto di abbandonare un animale, comportamento punito ai sensi della legge 189/2004 art. 727, che recita: "Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze". Se invece amate gli animali e li portate in vacanza con voi, potete seguire i nostri consigli per trasportarli nelle migliori condizioni.

Autore:

Tag: Attualità , viaggiare , sicurezza stradale , autostrade


Top