dalla Home

Curiosità

pubblicato il 21 luglio 2011

Lotus Evora S Carabinieri

350 CV e un sistema informatico avanzato per svolgere interventi speciali in tempi rapidi

Lotus Evora S Carabinieri
Galleria fotografica - Lotus Evora S Carabinieri, i pilotiGalleria fotografica - Lotus Evora S Carabinieri, i piloti
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 1
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 2
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 3
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 4
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 5
  • Lotus Evora S Carabinieri, i piloti - anteprima 6

E' stata una breve cerimonia organizzata presso la sede del Comando Generale dei Carabinieri a Roma a sancire il passaggio di consegna di due Lotus Evora S dalla Casa di Hethel all'Arma. Le due coupé inglesi sono ufficialmente entrate a far parte delle squadre mobili di Roma e Milano e da oggi verranno impiegate per svolgere in tempi rapidissimi i compiti più urgenti e di interesse sociale, come il trasporto di organi o sangue. "Per un costruttore britannico di dimensioni relativamente piccole come Lotus, questa consegna è motivo di particolare onore, visto che in Italia ci sono marche ricche di fascino che costruiscono grandi automobili granturismo", ci dice Dany Bahar, amministratore delegato del Gruppo Lotus. E il pensiero non può che andare alle italianissime Ferrari (dove lo stesso Bahar ha lanciato la sua carriera), dato che il marchio nell'orbita Volkswagen, Lamborghini, equipaggia da tempo la Polizia di Stato. E sarà la stessa Lotus che, oltre ad aver regalato le due sportive all'Arma, si incaricherà di tutti i costi di gestione e manutenzione delle due vetture, "assicurazione compresa", specifica il Colonnello Marco Manicucci.

LE CARATTERISTICHE TECNICHE
La Lotus Evora S Carabinieri si riconosce ovviamente per la livrea dell'Arma - carrozzeria blu, strisce rosse lungo il cofano e scritta CARABINIERI bianca lungo le portiere - ed è equipaggiata con avanzati sistemi di segnalazione d'emergenza "Cita Seconda srl", un innovativo apparato di bordo per il controllo del territorio EVA (Enhanced Vehicle Automation) della "Intellitronika srl", la radio blindata di ultima generazione VS3000, un defibrillatore e speciali unità portatili di raffreddamento per il trasporto di organi e sangue. Nascosto nel cofano della Lotus Evora S Carabinieri c'è il V6 3.5 litri DOHC V6 VVT-I di provenienza Toyota che eroga la potenza di ben 350 CV a 7.000 giri e fa toccare alla piccola coupé la velocità massima di 285 km/h, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

CHI GUIDA LA LOTUS EVORA S CARABINIERI
Come ci spiega Dany Bahar non tutti i Carabinieri guideranno le due Evora. Per sfruttarne appieno le caratteristiche e il potenziale prestazionale sono stati selezionati alcuni militari che hanno partecipato a specifici corsi di addestramento offerti da Lotus presso la pista di Hethel. "Le impressioni che abbiamo raccolto durante le prove sono state molto positive - dice Bahar -. In particolare ne hanno apprezzato la reattività e il piacere di guida".

Galleria fotografica - Lotus Evora S CarabinieriGalleria fotografica - Lotus Evora S Carabinieri
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 1
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 2
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 3
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 4
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 5
  • Lotus Evora S Carabinieri - anteprima 6
Galleria fotografica - Lotus Evora S Carabinieri, la presentazioneGalleria fotografica - Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 1
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 2
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 3
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 4
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 5
  • Lotus Evora S Carabinieri, la presentazione - anteprima 6

Lotus Evora S Carabinieri

La presentazione a Roma della Lotus Evora S con la livrea dei Carabinieri

Lotus Evora S Carabinieri, come funziona "EVA"

Il Capitano Francesco Morelli spiega ad OmniAuto.it come funziona l'apparato di bordo per il controllo del territorio EVA (Enhanced Vehicle Automation)

Lotus Evora S Carabinieri, i comandi vocali

Il Capitano Francesco Morelli dimostra ad OmniAuto.it come funziona il comando vocale della Lotus Evora S Carabinieri

Autore:

Tag: Curiosità , Lotus , auto inglesi , polizia


Top