dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 luglio 2011

In vacanza, cosa temete di più alla guida?

Le regole locali, la segnaletica straniera o la guida a sinistra sono le risposte più gettonate

In vacanza, cosa temete di più alla guida?

Finalmente in vacanza, ma con un'auto - magari affittata - da guidare per ogni spostamento. La maggior parte degli europei continua a preferire questo tipo di viaggio temendo però di doversi confrontare con la guida a sinistra (o a destra per gli inglesi). Più in generale è lo stile di guida locale a fare paura, tuttavia mettono a disagio anche altri fattori. In cima alla lista di risposte raccolte tramite un sondaggio sulle abitudini di guida in vacanza condotto da TripAdvisor ci sono: il timore di perdersi, la segnaletica stradale in lingua straniera e il timore di non trovare la giusta strada per l'uscita. E farà piacere agli italiani sapere che quando sono in vacanza proprio loro risultano i più sereni al volante e persino i più saggi nelle partenze intelligenti. Il 54% degli intervistati dichiara di aver preso dei giorni di ferie appena prima o appena dopo ponti e festività nazionali per evitare strade e autostrade affollate, con gli italiani in cima alla lista dei conducenti più previdenti, seguiti dai francesi, dagli spagnoli e dagli inglesi.

"Il sondaggio rivela che la stragrande maggioranza degli intervistati ha guidato almeno una volta in vacanza per raggiungere le proprie destinazioni, con francesi e italiani in cima alla classifica dei guidatori abituali in vacanza", dice Lorenzo Brufani, Portavoce di TripAdvisor in Italia. E ancora: più della metà degli intervistati (54%) usa il navigatore satellitare per pianificare i propri percorsi in vacanza, mentre quasi uno su due utilizza una tradizionale mappa stradale o pianifica, in percentuale poco inferiore, il suo percorso di viaggio online e poi stampa la mappa per il viaggio. A detta degli intervistati le strade più pericolose per la guida si trovano, in ordine, in Grecia, Italia, Romania, Croazia e Portogallo, mentre si viaggia a tutta sicurezza in Germania, Francia, Svizzera e Inghilterra. In tema di cortesia e di rispetto tra automobilisti su strade e autostrade, gli inglesi si confermano i primi in classifica, seguiti dai tedeschi e dagli svizzeri.

41 voti Sondaggio

Quale aspetto della guida in vacanza temete di più?

Non trovare la giusta strada per l’uscita

  
17%

La segnaletica stradale in lingua straniera

  
19%

Perdermi

  
24%

Lo stile di guida locale

  
21%

La guida a sinistra

  
17%

 

Autore:

Tag: Curiosità , viaggiare


Top