dalla Home

Tuning

pubblicato il 12 luglio 2011

Spada Codatronca Monza: debutto in pista

Festa brianzola per l'esemplare unico da 720 CV

Spada Codatronca Monza: debutto in pista
Galleria fotografica - Spada Codatronca Monza. La presentazioneGalleria fotografica - Spada Codatronca Monza. La presentazione
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 1
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 2
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 3
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 4
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 5
  • Spada Codatronca Monza. La presentazione - anteprima 6

La Spada Codatronca Monza, barchetta artigianale di impostazione sportiva, era conosciuta fino ad oggi solo per i rendering computerizzati diffusi dalla torinese SpadaVettureSport che l'ha realizzata per Aznom. Dopo una serie di test di messa a punto effettuati in maggio e giugno la Spada Codatronca Monza è stata finalmente presentata sulla pista brianzola da cui prende il nome e dimostra nella realtà quanto "cattivo" sia l'aspetto di questa fuoriserie da 720 CV.

Sul veloce circuito lombardo la Spada Codatronca Monza ha mostrato le possibilità offerte dal pacchetto racing che include il volante Aim con acquisizione dati in can e gps, collegato con la Smartycam Aim che permette di registrare i video in HD con la sovraimpressione dei dati di telemetria e del cruscotto dell'auto. Questo che rimarrà un esemplare unico da 335 km/h e 3 secondi sullo 0-100 servirà da base per una piccola serie di barchette più stradali prodotte da SpadaVettureSport e vendute a circa 200.000 euro.

Galleria fotografica - Spada Codatronca MonzaGalleria fotografica - Spada Codatronca Monza
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 1
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 2
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 3
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 4
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 5
  • Spada Codatronca Monza - anteprima 6

Spada Codatronca Monza

Spada Codatronca Monza, la barchetta da 720 CV, è realtà. Disegnata da Paolo Spada e realizzata da SpadaVettureSport in esemplare unico per Aznom, anticipa una piccola serie di sportive stradali

Autore:

Tag: Tuning , car design , auto italiane


Top