dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 luglio 2011

Sebastien Loeb è anche... motociclista

Il fenomeno dei rally in pista con la sua nuova cavalcatura: una KTM RC8 R

Sebastien Loeb è anche... motociclista
Galleria fotografica - Sebastien Loeb sulla KTM RC8 R 2011Galleria fotografica - Sebastien Loeb sulla KTM RC8 R 2011
  • Sebastien Loeb sulla KTM RC8 R 2011 - anteprima 1
  • Sebastien Loeb sulla KTM RC8 R 2011 - anteprima 2

Ha guidato di tutto, le Formula 1, le GP2, ha fatto la Le Mans. Insomma, è risaputo che il sette volte Campione del Mondo Rally Sebastien Loeb è uno di quei piloti che possono essere definiti "totali". C' è pèrò un aspetto che poco si conosce di lui: che è un bravo ed appassionato motard. Fedele al marchio austriaco KTM, l'alsaziano ha sostituito la sua "vecchia" KTM RC8 2008 per saltare in sella ad una nuova RC8 1190 R 2011, con la quale si è cimentato in una serie di giri veloci sul circuito francese di La Bresse, ottenendo tempi davvero ottimi, a detta dei presenti.

"Ero qui nell'aprile 2009 con la mia RC8 - ha detto Loeb al termine di quattro sessioni - e confrontarla con l'attuale modello è molto interessante. L'erogazione della potenza è molto migliorata, è più morbida la risposta al gas ma allo stesso tempo i cavalli sono aumentati e ci sono meno vibrazioni. La moto è più agile e facile da guidare e si adatta molto bene anche a circuiti tecnici come questi". Che dopo il ritiro Loeb stia meditando un prosieguo "a due ruote"? Del resto cominciò proprio con KTM nel Trofeo KTM Super Duke la parentesi motociclistica di Michael Schumacher, quella che dopo le numerose cadute lasciò i dibattuti strascichi sulla salute del suo collo che gli impedirono il ritorno in Ferrari.

Autore:

Tag: Curiosità , Ktm , piloti


Top