dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 luglio 2011

Parcheggiare sotto casa vi preoccupa?

Il problema è così sentito in Italia che ne è stato tratto un cortometraggio

Parcheggiare sotto casa vi preoccupa?

L'incubo di quasi ogni automobilista in Italia si chiama "parcheggio". Secondo l'ultimo rapporto annuale dell'Istat, trovare un posto sotto casa è un pensiero che agita il 40% delle famiglie italiane e rappresenta, insieme al traffico, il problema più sentito nel proprio quartiere. Si ha difficoltà a trovarlo soprattutto in Liguria (52,9%), ma anche nel Lazio (51,9%) e in Campania (48,4%) e questo non significa che nel resto d'Italia si soffra meno. Trovare un posto auto sotto casa è così complesso che ne è stato persino tratto un cortometraggio che vedremo al cinema.

Il mini-film da 5 minuti si chiama "Sotto casa" ed è nato da un'idea dell'esordiente Alessio Lauria, uno dei tre i vincitori di Talenti in Corto 2011, un progetto di Gratta e Vinci e Premio Solinas dedicato a sceneggiatori e registi emergenti. Il cortometraggio, in cui recitano anche Riccardo De Filippis (Romanzo criminale, Giorni) e Susy Laude (Ho voglia di te, Tre metri sopra il cielo, Il genio della truffa), sarà proiettato in 92 sale cinematografiche d'Italia a luglio e agosto. Inoltre chi vuole può votarlo online sul sito www.talentiincorto.it e partecipare all'estrazione quotidiana di sei ingressi per il cinema, validi per due persone, e a quella finale di un viaggio al Festival di Cannes.

97 voti Sondaggio

Parcheggiare sotto casa vi preoccupa?

No, ho il garage

  
58%

  
41%

 

Autore:

Tag: Curiosità , cinema


Top