dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 giugno 2011

Nissan alla caccia del record "acrobatico" a Goodwood

La Juke su due ruote, la Leaf in retromarcia

Nissan alla caccia del record "acrobatico" a Goodwood
Galleria fotografica - Nissan LeafGalleria fotografica - Nissan Leaf
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 1
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 2
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 3
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 4
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 5
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 6

Al prossimo Festival of Speed di Goodwood (1-3 luglio), i visitatori assiepati lungo la mitica "Goodwood Hill" assisteranno ad uno spettacolo davvero insolito perchè Nissan cercherà infatti di battere due record che più strambi non si può. Il primo: la Nissan Leaf tenterà di diventare la vettura più veloce a percorrere il famoso tracciato (1,16 miglia)... in retromarcia. Il secondo: la Nissan Juke punta a diventare l'auto più veloce su due ruote che abbia mai calcato l'asfalto della Goodwood Hill.

Per conquistare entrambe i record la Casa giapponese si è affidata allo stuntman Terry Grant, che con la Leaf cercherà di dimostrare che il motore delle auto elettriche può girarein retromarcia alla stessa velocità della marcia normale. Nissan sostiene che teoricamente la Leaf in retromarcia può superare i 140 km/h.

Galleria fotografica - Nissan JukeGalleria fotografica - Nissan Juke
  • Nissan Juke - anteprima 1
  • Nissan Juke - anteprima 2
  • Nissan Juke - anteprima 3
  • Nissan Juke - anteprima 4
  • Nissan Juke - anteprima 5
  • Nissan Juke - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan


Top