dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 giugno 2011

Lexus LS 600h L Landaulet

La berlina ibrida che accompagnerà Alberto di Monaco e consorte dopo le nozze

Lexus LS 600h L Landaulet
Galleria fotografica - Lexus LS 600h L LandauletGalleria fotografica - Lexus LS 600h L Landaulet
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 1
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 2
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 3
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 4
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 5
  • Lexus LS 600h L Landaulet - anteprima 6

E' una Lexus LS 600h davvero "principesca" quella che il costruttore giapponese, fornitore del principato, ha preparato per le nozze fra il Principe Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock che si terrà sabato 2 luglio 2011. Si chiama Lexus LS 600h L Landaulet ed è un esemplare unico con i posti posteriori riparati da una capote trasparente che consente di vedere i passeggeri posteriori.

LIMOUSINE NUZIALE
Nel giorno delle nozze, la LS 600h L Landaulet verrà utilizzata dalla coppia reale per effettuare un tour del Principato subito dopo la cerimonia. Il tour porterà i neosposi dal Palazzo sulla Rocca giù fino al porto, per poi proseguire sulla Boulevard Albert I fino alla Chiesa di Santa Devota dove, come da tradizione, la Principessa lancerà ai Monegaschi il bouquet nuziale. Per gran parte del percorso il veicolo funzionerà con l'ausilio del solo motore elettrico. Al termine delle celebrazioni, la Lexus Landaulet verrà esposta prima presso il Media Centre e spostata in seguito nel Museo Oceanografico.

AEROSPAZIALE
La conversione è stato portato avanti da Carat Duchatelet, carrozziere belga specializzato in veicoli blindati, in collaborazione con gli ingegneri Lexus presenti a Bruxelles con un'operazione durata oltre 2.000 ore. La prima fase ha visto lo smantellamento di gran parte della LS 600h L, attraverso la rimozione di circa 20.000 parti meccaniche, componenti elettroniche e strumentazioni interne, oltre ovviamente alla tappezzeria. Dopodiché si è passati al rinforzo della scocca necessario per via dell'eliminazione di parte del tetto e dei montanti posteriori, che ha richiesto l'impiego di componenti in Kevlar e fibra di carbonio applicate sul telaio in un forno studiato appositamente. Il tetto trasparente è stato invece commissionato ad una azienda francese specializzata in componenti per l'industria aerospaziale ed è composto da una singola struttura in policarbonato con uno spessore di soli 8 mm e un peso di 26 kg. La LS 600h L creata per le nozze del Principato presenta un'elegante finitura esterna in colore Midnight Blue applicata a mano utilizzando numerosi strati di vernice ecologica creata per l'occasione.

Lexus LS 600h L Landaulet, la realizzazione

La realizzazione della Lexus LS 600h L Landaulet, la limousine speciale per il matrimonio fra il Principe Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock.

Autore:

Tag: Curiosità , Lexus , auto giapponesi , VIP , auto ibride , serie speciali


Top