dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 giugno 2011

Un secolo fa nasceva Juan Manuel Fangio

Dominò la Formula 1 con Alfa Romeo, Maserati, Mercedes e Ferrari

Un secolo fa nasceva Juan Manuel Fangio

Esattamente 100 anni fa nasceva da emigranti italiani a Balcarce, in Argentina, Juan Manuel Fangio, il pilota che ha scritto le pagine più belle dei primi anni della Formula 1. Con 24 vittorie, 35 podi, 29 pole, 48 partenze dalla prima fila, 23 giri veloci e cinque titoli iridati (1951-54-55-56-57), Fangio è stato l'artefice di gesta memorabili sulle vetture di Alfa Romeo, Maserati e Mercedes e Ferrari.

Pilota tutto cuore e poco incline agli ordini di scuderia, grazie ai fondi dell'Automobil Club Argentino e del Governo argentino di Peron arrivò in Europa a 37 anni dopo essersi affermato in Argentina, dove si era fatto le ossa nelle infinite maratone sudamericane (rivincerà la Carrera Panamericana nel 1953 su Lancia D24). Debuttò nei Grand Prix nel 1948 a Reims e si ripresentò l'anno successivo a Sanremo, dove su Maserati dominò la corsa. L'anno successivo partecipò alla prima stagione del Campionato di Formula 1, dove si guadagnò il soprannome "El Maestro" a suon di vittorie, spesso con rimonte clamorose.

Vi racconteremo alcuni dei momenti più significativi della carriera di Fangio nel nostro consueto appuntamento domenicale con la rubrica "Retrospettive".

Autore:

Tag: Curiosità , formula 1 , piloti , anniversari


Top