dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 giugno 2011

Toyota GMRN Sports Hybrid Concept II

Presentata al Nurburgring una roadster ibrida a un anno dalla morte del “maestro” Naruse

Toyota GMRN Sports Hybrid Concept II

Toyota presenterà in occasione della 39esima edizione della 24 Ore del Nurburgring (25-26 giugno) la GMRN Sports Hybrid Concept II, una convertibile a propulsione ibrida con motore centrale e trazione posteriore. Tecnicamente si tratta di un'evoluzione della Sports Hybrid presentata al Salone di Tokyo, ma stilisticamente è un'auto nuova che lascia presagire a un ritorno di un roadster con il marchio delle Tre Ellissi dopo quello programmato di una coupé quale erede della Celica.

UNA SIGLA "DEDICATA"
La sigla di quattro lettere è alquanto arzigogolata, ma sta per Gazoo Racing Meister of Nurburgring e indica che è stata messa a punto dal reparto sportivo di Toyota con l'aiuto di Hiromu Naruse, il leggendario collaudatore della casa giapponese, che veniva chiamato proprio "Meister of Nurnurgring" o semplicemente "Il Maestro". Naruse è morto guidando una Lexus LFA Nürburgring Edition color zafferano sulla strada L94 nei pressi di Boos, a 5 minuti dall'Inferno Verde che era diventata la sua seconda casa. Era il 23 giugno 2010, un anno fa esatto.

UNA DUE POSTI CON LA POTENZA DI 299 CV
La Sports Hybrid 2 è una scoperta 2 posti lunga 4,35 metri, larga 1,89 metri, alta 1,20 e con un passo di 2,575 metri. Insomma, non è proprio l'epigona di una Elise per compattezza e leggerezza visto anche che il peso viene dichiarato è inferiore ai 1.500 kg. Come parte elettromeccanica è una sorta di Lexus RX450h al rovescio perché ha il V6 di 3,5 litri siglato 2GR-FXE da 245 CV in posizione centrale e a spingere le ruote anteriori pensa invece un motore elettrico che insieme al primo fissa la potenza massima a 299 CV. Il tutto scaricato a terra attraverso pneumatici posteriori 255/35 e anteriori 225/40, entrambi montati su cerchi da 19 pollici.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Toyota , auto ibride


Top