dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 giugno 2011

MINI Coupé: i prezzi

Costa come la Countryman, partendo da 23.400 euro

MINI Coupé: i prezzi
Galleria fotografica - MINI John Cooper Works CoupGalleria fotografica - MINI John Cooper Works Coup
  • MINI Coupé - anteprima 1
  • MINI Coupé - anteprima 2
  • MINI Coupé - anteprima 3
  • MINI Coupé - anteprima 4
  • MINI Coupé - anteprima 5
  • MINI Coupé - anteprima 6

La nuova MINI Coupé ha un listino prezzi italiano che parte da 23.400 euro, relativo alla MINI Cooper Coupé. La più potente MINI Cooper S Coupé costa invece 27.750 euro e la sportiva MINI John Cooper Works Coupé arriva fino a quota 33.150 euro. L'unica MINI biposto a gasolio è invece la Cooper SD Coupé, che viene venduta a 28.750 euro. Si tratta di prezzi superiori quasi del 10-15% a quelli della MINI e molto vicini a quelli della gamma MINI Countryman. Se nel caso del SUV compatto inglese si paga un plus per le 5 porte e lo spazio a bordo, per la MINI Coupé si può quindi parlare di un "premio sportività" in parte giustificato dall'immagine grintosa, dall'impostazione sportiveggiante e dal promesso miglioramento del piacere di guida.

Una veloce scorsa al listino di OmniAuto.it ci porta ad affermare che una vera avversaria della MINI Coupé ancora non esiste, a meno che non si includano nel confronto vetture leggermente diverse per caratteristiche, posizionamento e prezzi. Solo la futura Fiat 500 Coupé Zagato potrà vantare un pedigree e un look abbastanza cattivo da rivaleggiare con la l'inglesina biposto. Per ora le uniche concorrenti plausibili sono la Honda CR-Z, l'ibrida 2+2 venduta a 21.800/28.100 euro e la Renault Wind, coupé-cabriolet a 2 posti da 17.500/20.000 euro. Volendo allargare verso l'alto la schiera delle rivali si potrebbero includere anche Peugeot RCZ e Hyundai Genesis Coupé, i cui prezzi corrispondono a quelli massimi della MINI Coupé, ma che per dimensioni e segmento di mercato stanno un gradino al di sopra.

Autore:

Tag: Mercato , Mini , auto europee


Top