dalla Home

Motorsport

pubblicato il 16 giugno 2011

F1: salta il GP del Bahrein

I team si sono rifiutati di terminare la stagione a metà dicembre

F1: salta il GP del Bahrein

Scendono a 19 le gare nel calendario 2011 della Formula 1 per effetto della cancellazione del GP del Bahrein, rimandato lo scorso febbraio per via delle rivolte civili contro il regime e poi posticipato a fine stagione. Il Gran Premio del regno arabo due settimane fa era stato incluso nuovamente dalla FIA nel calendario della massima serie, ma subito dai team si erano levate le proteste.

Le squadre non hanno ritenuto infatti accettabile terminare la stagione l'11 dicembre, ma anche le associazioni per la difesa dei diritti umani hanno protestato, sottolineando che nell'emirato in realtà la situazione non è affatto tornata alla normalità. In seguito alla richiesta avanzata da Bernie Ecclestone e ad una successiva votazione avvenuta via fax, il Consiglio Mondiale del Motorsport ha inoltre ripristinato la data originale per il GP dell'India, che quindi si disputerà nel weekend del 30 ottobre. La stagione, dunque, terminerà in Brasile nell'ultimo weekend di novembre.

Autore:

Tag: Motorsport , formula 1


Top