dalla Home

Novità

pubblicato il 22 maggio 2006

L'Audi Q5 arriverà nel 2008

L'Audi Q5 arriverà nel 2008

Dopo il formidabile successo commerciale della Q7, le cui liste di attesa in concessionaria stanno diventando chilometriche (per avere la versione benzina bisogna pazientare già quattro mesi), Audi non ci ha pensato due volte a sviluppare la Q5, cioè una sorella minore che possa conquistare anche il mercato degli sport utility compatti. Un modello che potrebbe essere decisivo per raggiungere, nel 2015, l'obiettivo di 1,4 milioni di Audi vendute all'anno.

Il via libera al progetto è stato dato ufficialmente in queste ore. L'Audi Q5 sarà pronta per il 2008 e, in base ad un accordo con le rappresentanze sindacali, sarà prodotta in Germania, nello stabilimento di Ingostadt. L'investimento necessario è stimato in 300 milioni d'Euro e coinvolgerà 1.700 dipendenti.

Al momento, la Audi A3, A3 Sportback, A4 berlina e Avant e, in collaborazione con Györ in Ungheria, la TT Coupé e Roadster sono prodotte a Ingolstadt, dove, nel 2005, 510.416 autovetture hanno lasciato le linee di produzione.
A Neckarsulm, invece, sono prodotte la A6 berlina e Avant, assieme alla A8, a cui alla fine del 2006 si aggiungerà la produzione della R8. Qui a Neckarsulm, lo scorso hanno sono state realizzate 241.070 vetture.

Scegli Versione

Autore: Alessandro Lago

Tag: Novità , Audi


Top