dalla Home

Tuning

pubblicato il 10 giugno 2011

Fiat 500 Pop-Bi

Solo 50 esemplari per questa special riservata al Giappone

Fiat 500 Pop-Bi
Galleria fotografica - Fiat 500 Pop-BiGalleria fotografica - Fiat 500 Pop-Bi
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 1
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 2
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 3
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 4
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 5
  • Fiat 500 Pop-Bi - anteprima 6

Una delle icone del nostro Paese, la Fiat 500, piace particolarmente agli automobilisti giapponesi. Non per nulla siamo abituati a vederla disegnata persino nei loro fumetti, i manga, come nelle avventure del famoso ladro Lupin, che sfugge all'ispettore Zenigata a bordo della Cabrio degli anni '50. Alla passione nipponica per la piccola torinese è dedicata la Fiat 500 Pop-Bi, prodotta in soli 50 esemplari. La livrea bicolore taglia orizzontalmente la vettura sotto la linea di cintura, ricoprendo di nero montanti e tetto della versione chiusa, solo la capote per la convertibile.

Il giallo del resto della carrozzeria spicca così in maniera evidente, continuando con il forte abbinamento cromatico anche all'interno dell'abitacolo della 500 Pop-Bi. La base meccanica di partenza di questa special è data dal motore 1.2 Fire da 69 CV, che in Giappone è abbinato al cambio automatico. Con un prezzo di 2.100.000 Yen (circa 17.900 euro), la Pop-Bi si posiziona a metà della gamma 500 esportata nel Paese del Sol Levante, anche se, poiché ne esistono solo 50, sparirà presto dalla circolazione, per diventare forse una chicca per collezionisti.

Autore:

Tag: Tuning , Fiat , car design , auto italiane , giappone


Top