dalla Home

Eventi

pubblicato il 18 maggio 2006

MINImucchio 2006

MINImucchio 2006
Galleria fotografica - MINImucchio2006Galleria fotografica - MINImucchio2006
  • MINIMucchio2006 - anteprima 1
  • MINIMucchio2006 - anteprima 2
  • MINIMucchio2006 - anteprima 3
  • MINIMucchio2006 - anteprima 4
  • MINIMucchio2006 - anteprima 5
  • MINIMucchio2006 - anteprima 6

Correva il lontano giugno 2002 quando, in Garfagnana, si radunava il primo MINImucchio, evento culto per i possessori dell'intramontabile Mini.

La passione, come al solito, accomuna e diverte, e la piccola di casa Bmw rende tutto più facile, creando intorno a se un vero e proprio evento che, oltre alle auto, vede soprattutto protagonisti i suoi possessori i quali, pur "di esserci", hanno macinato centinaia di chilometri sia da nord che da sud dello stivale per raggiungere il meeting marchigiano.

L'appuntamento 2006 era fissato nella mattinata di sabato 13 maggio a Serra de' Conti (Ancona), per poi dirigersi verso Numana.Il programma ha incluso un prologo la sera di venerdì 12 per cenare e assistere allo spettacolo di cabaret dei Pali e Dispari di Zelig. Sabato mattina, dopo il consueto accredito, partenza per un giro nell'entroterra marchigiano, fra panorami mozzafiato e paesaggi fuori dal tempo. L'Abbazia di Sant'Elena che domina le colline a ridosso della Gola Rossa luogo che, davanti alla Valle dell'Esino, ha ospitato i drivers per la pausa pranzo. Dopo il ristoro, la Mini-maxi carovana ha ripreso il suo cammino in direzione del promontorio del Cònero (592 metri s.l.m.).

Il MINImucchio si è concluso allo stabilimento balneare Corallo Summer Village di Numana, dove i partecipanti hanno potuto ammirare con tutta calma una ghiotta anteprima, ovvero la Cooper S John Cooper Works GP Kit, la più potente Mini mai costruita e che, in edizione limitata a sole 2.000 unità, sarà disponibile in Europa a partire da luglio.

Autore:

Tag: Eventi , Mini


Top