dalla Home

Motorsport

pubblicato il 7 giugno 2011

Le Mans vers le Futur 2011

Audi, Peugeot, Nissan, Protoscar e le altre "verdi" alla 24 Ore

Le Mans vers le Futur 2011
Galleria fotografica - Audi e-tron SpyderGalleria fotografica - Audi e-tron Spyder
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 1
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 2
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 3
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 4
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 5
  • Audi e-tron Spyder - anteprima 6

Ripetendo l'iniziativa varata nel 2010, anche questa 24 Ore di Le Mans 2011 sarà preceduta da una parata delle vetture ecologiche più avanzate di alcuni costruttori, secondo il trend che sta caratterizzando anche le discipline endurance. Così l'Automobile Club de l'Ouest, che già da quest'anno ha varato il regolamento tecnico che ammette le vetture ibride, ripropone l'esibizione Le Mans vers le Futur, alcuni giri dimostrativi sul circuito della Sarthe di numerosi modelli a "emissioni zero" o quasi.

In pista (il 9 e l'11 giugno) scenderanno Audi e-tron Spyder e Q5 Hybrid, Peugeot EX1, Nissan Leaf NISMO RC, Venturi Volage, Green GT, Protoscar Lampo 3 e la
monoposto Formulec. Le "eco-sportive" saranno inoltre protagoniste della classica parata per il centro di Le Mans che precede la partenza della 24 Ore.

Galleria fotografica - Peugeot EX1Galleria fotografica - Peugeot EX1
  • Peugeot EX1 - anteprima 1
  • Peugeot EX1 - anteprima 2
  • Peugeot EX1 - anteprima 3
  • Peugeot EX1 - anteprima 4
  • Peugeot EX1 - anteprima 5
  • Peugeot EX1 - anteprima 6

Autore:

Tag: Motorsport , auto elettrica , auto ibride , le mans


Top