dalla Home

Novità

pubblicato il 7 giugno 2011

Nuova Opel Astra GTC

Da oggi è ordinabile a partire da 21.750 euro

Nuova Opel Astra GTC
Galleria fotografica - Nuova Opel Astra GTCGalleria fotografica - Nuova Opel Astra GTC
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 1
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 2
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 3
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 4
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 5
  • Nuova Opel Astra GTC - anteprima 6

La Opel Astra GTC debutta alla 64esima edizione del Salone di Francoforte (15-25 settembre) e, dopo le prime immagini, ne arrivano altre con un nuovo video proprio nel giorno in cui si aprono le prenotazioni presso i concessionari, insieme a notizie che riguardano la nuova coupé 3 porte destinata a completare la gamma della compatta di Russelsheim e sfidare la Volkswagen Scirocco oltre che la fantomatica coupé che dovrebbe derivare dalla Ford Focus.

MOTORI TUTTI CON STOP&START
In attesa della esplosiva OPC, annunciata con un 2 litri turbo ad iniezione diretta da quasi 300 CV, la GTC avrà nel cofano solo motori turbocompressi con stop&start e cambio a 6 rapporti di serie, a cominciare dall'1,4 litri turbo da 120 e 140 CV e proseguendo con l'1,6 litri da 180 CV con il quale la tedesca raggiunge 220 km/h. A brillare ugualmente per prestazioni, ma in special modo per consumi ed emissioni, sarà la Diesel con il 2 litri da 165 CV che raggiunge 210 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi e consuma solo 4,9 litri/100 km con emissioni di CO2 pari a 129 g/km.

ALLUNGA IL PASSO
Senza dire quali saranno le dimensioni esterne, Opel fa tuttavia sapere che la GTC ha un assetto ribassato di 15 mm e presenta un passo allungato di 10 mm ( 2.695 mm contro 2.685 mm) a causa dell'allungamento del braccio longitudinale della sospensione posteriore dotata dell'esclusivo e brevettato accoppiamento tra assale torcente e parallelogramma di Watt trasversale che ha debuttato proprio sull'Astra. La GTC porta al debutto un'altra novità ed è l'avantreno HiPer Strut (High Performance Strut) già visto sulla Insignia OPC. Trattasi di un montante telescopico con un perno interposto tra il montante stesso e il braccio inferiore e l'aggiunta di un cinematismo ausiliario per i bracci dello sterzo. In questo modo vengono disaccoppiate le forze di trazione da quelle di sterzata e c'è un miglior controllo delle geometrie caratteristiche in curva che risultano così meno influenzabili dalla deriva dello pneumatico.

AUTOTELAIO DA PRIMA DELLA CLASSE
È una soluzione che finora aveva accompagnato auto a trazione anteriore molto più potenti e che chiarisce le intenzioni della GTC in fatto di caratteristiche di guida. Al proposito, sono state modificate anche tutte le geometrie dell'avantreno la cui carreggiata è cresciuta di 40 mm, di 30 mm quella del retrotreno. Insomma, su strada la GTC dovrebbe essere diversa dall'Astra normale, già ai vertici del segmento per qualità stradali. Naturalmente ci sarà il sistema FlexRide con ammortizzatori a controllo elettronico regolabili su tre posizioni in contemporanea con il resto dell'autotelaio e con la risposta di motore e cambio (se automatico). I cerchi saranno da 17 fino a 20 pollici e di ben 7 tipi diversi.

DISTINZIONE SPORTIVA
La nuova GTC dunque avrà una connotazione più sportiva e differenziata della precedente, ma non dimentica lo spazio visto che quello disponibile in plancia è migliorato del 50% e il bagagliaio ha un volume che parte da 370 litri e va fino a 1.235 litri. Specifiche anche le combinazioni cromatiche e dei materiali per l'abitacolo. Tra quelle disponibili ci sarà anche la premium che combina Nappa e Alcantara. Naturalmente, tutta la dotazione tecnologica di berlina e Sports Tourer sarà travasata sulla versione coupè, a partire dall'Opel Eye e dai dispositivi che vi sono collegati come il controllo automatico dei fari, la lettura dei cartelli stradali e il sistema contro il superamento involontario della linea di mezzeria.

COMMERCIALIZZAZIONE E PREZZI
La nuova Opel Astra GTC debutta a settembre, ma è ordinabile già da oggi 7 giugno a un prezzo che parte da 21.750 euro. In attesa della OPC...

Opel Astra GTC

La variante 3 porte della tedesca debutta al Salone di Francoforte a settembre, ma è ordinabile dal 7 giugno

Scheda Versione

Opel Astra GTC
Nome
Astra GTC
Anno
2011
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Novità , Opel , auto giapponesi , francoforte


Listino Opel Astra

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.4 Turbo 140cv Cosmo Start&Stop anteriore benzina 140 1.4 5 € 25.700

LISTINO

1.6 CDTI 110cv Cosmo Start&Stop anteriore diesel 110 1.6 5 € 26.850

LISTINO

1.4 Turbo 140cv Cosmo autom. anteriore benzina 140 1.4 5 € 27.200

LISTINO

1.6 CDTI 136cv Cosmo Start&Stop anteriore diesel 136 1.6 5 € 27.700

LISTINO

1.6 Turbo SIDI 170cv Cosmo autom. anteriore benzina 170 1.6 5 € 29.260

LISTINO

1.6 Turbo SIDI 200cv Cosmo Start&Stop anteriore benzina 200 1.6 5 € 29.260

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top