dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 giugno 2011

Una Nissan Leaf al World Economic Forum

L'auto elettrica giapponese servirà per un anno l'organizzazione di fama mondiale

Una Nissan Leaf al World Economic Forum
Galleria fotografica - Nissan LeafGalleria fotografica - Nissan Leaf
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 1
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 2
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 3
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 4
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 5
  • Nissan Leaf - TEST - anteprima 6

Ancora una volta la Nissan Leaf fa parlare di sé. L'ultima tappa del suo viaggio intorno al mondo, dove la casa costruttrice sta firmando un contratto dopo l'altro per promuoverne la diffusione, è la città di Ginevra, in Svizzera. Qui un esemplare di Nissan Leaf, eletta World Car of The Year 2011, è stato consegnato al World Economic Forum che lo avrà a noleggio per un anno. L'obiettivo è far provare ai suoi dipendenti le prestazioni di un'auto elettrica, in quanto l'organizzazione stessa è impegnata nella lotta all'inquinamento.

"I cambiamenti climatici sono la più grande sfida che il mondo affronta oggi. Occorrono passi ed azioni concrete per promuovere l'efficienza energetica o, ancora meglio, per implementare politiche di zero emissioni di CO2 - ha detto Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum -. La vettura elettrica è un passo fondamentale per la creazione di un mondo più verde e il World Economic Forum è desideroso di provare questo nuovo modo di mobilità a zero emissioni, con la Nissan Leaf", che potrà - lo aggiungiamo noi - approfittare di una prestigiosa vetrina per farsi conoscere ancora di più.

Autore:

Tag: Curiosità , auto elettrica


Top