dalla Home

Motorsport

pubblicato il 1 giugno 2011

Debutto in Nascar Nationwide Series per Raikkonen

L'ex ferrarista 27esimo alla prima uscita dopo il debutto nei trucks

Debutto in Nascar Nationwide Series per Raikkonen
Galleria fotografica - Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide SeriesGalleria fotografica - Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series
  • Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series - anteprima 1
  • Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series - anteprima 2
  • Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series - anteprima 3
  • Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series - anteprima 4
  • Raikkonen al debutto in Nascar Nationwide Series - anteprima 5

Dopo un incoraggiante debutto nella Nascar Camping World Truck Series la scorsa settimana, per Kimi Raikkonen nell'ultimo weekend c'è stato il battesimo nella Nascar Nationwide Series, la "serie B" della Nascar, allo Charlotte Motor Speedway. La seconda uscita di Iceman sugli ovali americani lo ha visto al volante di una Toyota Camry della NEMCO Motorsports, preparata e sponsorizzata da Kyle Busch Motorsports e Perky Jerky, stessi parner del debutto nelle stock cars.

Il finlandese ex ferrarista non è andato male: ha terminato in 27esima piazza su 43 partenti dopo essersi qualificato 22esimo, a quattro giri di distanza dal vincitore Matthew Kenseth. Raikkonen ha girato a lungo con il gruppo di testa (i doppiaggi in Nascar sono molto frequenti) e al sua migliore posizione è stata la 15esima ma ha poi perso terreno in seguito ad un drive through per aver lasciato in anticipo la propria piazzola in un pit stop al 139esimo giro dei 200 previsti e poi per via di una riparazione resa necessaria al muso della sua Toyota, danneggiata dopo essere passata sui detriti lasciati in pista da un'altra vettura. Il finlandese è sembrato aver accumulato esperienza rispetto alla prima uscita, ed è riuscito a guadagnare posizioni dopo ogni "caution".

Il prossimo impegno di Kimi Raikkonen sarà nel WRC nel durissimo Rally dell'Acropoli, ma il prossimo impegno negli ovali potrebbe essere nella Sprint Cup Series, la serie "regina" delle stock cars.

Autore:

Tag: Motorsport , piloti


Top