dalla Home

Mercato

pubblicato il 31 maggio 2011

Peugeot 308 restyling, i prezzi

La media del Leone sul mercato dai 17.390 della berlina ai 32.750 della cabrio

Peugeot 308 restyling, i prezzi
Galleria fotografica - Peugeot 308 Restyling  - BerlinaGalleria fotografica - Peugeot 308 Restyling  - Berlina
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 1
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 2
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 3
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 4
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 5
  • Peugeot 308 Restyling  - Berlina	   - anteprima 6

Con il facelift della compatta di Sochaux, il Gruppo PSA ha aggiornato in primavera l'immagine della Peugeot 308, annunciandone il lancio commerciale per l'inizio dell'estate 2011. L'appuntamento tra gli automobilisti e la media francese è dunque arrivato e, dopo avervi espresso le nostre prime impresioni di guida, parliamo ora dei prezzi. Il listino Peugeot per la 308 model year 2011 si articola sulle tre varianti di carrozzeria proposte: berlina, familiare e coupé-cabriolet. La 5 porte si propone in una forbice compresa tra i 17.390 e i 25.540 euro, che diventano 18.290 - 27.14 euro per la SW e 25.800 - 32.750 euro per la CC.

DUE 1.6: IL RAZIONALE...
La motorizzazione di maggiore interesse per il mercato italiano sarà verosimilmente il turbodiesel 1.6 8v e-HDi da 112 CV, equipaggiato con sistema Start/Stop e filtro antiparticolato FAP che contribuiscono ad ottenere l'omologazione antinquinamento Euro 5. Tra i motivi di scelta di questo propulsore rientrano senza dubbio i dati di consumo dichiarati (per la 5 porte), pari a 4,4 l/100 km nel ciclo combinato, che si traducono in 115 g/km di emissioni di CO2. Vediamo quindi come il 4 cilindri a gasolio si posiziona sul mercato con le tre varianti di carrozzeria proposte dalla Casa del Leone. A 20.490 euro troviamo la berlina in allestimento "Access", che richiede 21.390 euro se la scelta si orienta sulla versione station wagon. Anche la più sportiva della gamma 308, la convertibile con tetto metallico ripiegabile CC, non rinuncia al turbodiesel di media cilindrata, che viene abbinato all'allestimento "Active" a partire da 28.000 euro.

...E LO SPORTIVO
Per avere più prestazioni, sempre rimanendo fedeli al diesel, la 308 propone il 2.0 HDi da 150 CV a 24.040 euro sulla berlina in allestimento 2Allure", che scendono a 23.940 per la SW, grazie all'abbinamento con le meno pretenziose finiture della versione "Active". Alla più sportiva CC è riservato lo step di potenza successivo, 163 CV, sempre con il 1.997cc a gasolio e in allestimento "Allure", ad un prezzo di 31.100 euro. Per gli amanti dei motori ad accensione comandata c'è poi l'allestimento GTi, esclusiva della carrozzeria a 5 porte e del 1.6 THP da 200 CV (24.450 euro), che alloggia anche sotto al cofano della convertibile - ma è precluso alla familiare - per un esborso pari a 32.750 euro.

Galleria fotografica - Peugeot 308 CC restylingGalleria fotografica - Peugeot 308 CC restyling
  • Peugeot 308 CC restyling - anteprima 1
  • Peugeot 308 CC restyling - anteprima 2
  • Peugeot 308 CC restyling - anteprima 3
  • Peugeot 308 CC restyling - anteprima 4

Autore:

Tag: Mercato , Peugeot , auto europee , guida all'acquisto


Top