dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 maggio 2011

Honda: produzione a pieno ritmo da settembre

Dopo lo tsunami giapponese gli impianti europei torneranno a regime in autunno

Honda: produzione a pieno ritmo da settembre

Le conseguenze del disastro giapponese sulla produzione europea di Honda saranno definitivamente superate dopo l'estate. Lo ha annunciato la Casa giapponese, indicando che a partire da settembre gli stabilimenti di Honda UK e Honda Turchia ripartiranno con l'originario piano di produzione giornaliera dopo il difficile periodo che ha visto l'interruzione della fornitura di componentistica da parte di alcuni fornitori.

A Swindon, dove sono impiegati circa 3.000 addetti e la capacità produttiva è di 250.000 vetture/anno, vengono prodotti i modelli Civic, CR-V e Jazz, mentre negli impianti di Honda Turkiye A.S.viene assemblata la Civic 4 porte. Riguardo le altre regioni, nel Nord America la produzione ripartirà al 100% in agosto; invece nella regione Asia-Oceania e in quella cinese si intende riportare la produzione ai normali ritmi nei mesi di agosto-settembre in quasi tutti gli impianti.

Autore:

Tag: Mercato , Honda , auto giapponesi , produzione , giappone


Top