dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 maggio 2011

BMW Serie 1 M Coupé: drifting in video

Traversi a ruote fumanti per la più piccola Motorsport bavarese

BMW Serie 1 M Coupé: drifting in video
Galleria fotografica - BMW Serie 1M Coupé - Video driftingGalleria fotografica - BMW Serie 1M Coupé - Video drifting
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 1
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 2
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 3
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 4
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 5
  • BMW Serie 1M Coupé - Video drifting - anteprima 6

Il sito della filiale britannica BMW UK ha messo online un nuovo video della Serie 1M coupé, che la immortala in prolungati traversi, vera gioia per gli appassionati della guida sportiva. La direzionalità degli pneumatici anteriori da 245/35 R19 l'impronta a terra di quelli posteriori da 265/35 R19 favoriscono la progressività delle reazioni, nonostante il passo corto della più piccola realizzazione del reparto Motorsport bavarese.

Il differenziale a bloccaggio variabile "M" limita gli slittamenti della ruota motrice interna alla curva e con un po' di malizia si può mantenere il sovrasterzo prolungato di potenza. I 340 CV del 6 cilindri in linea a iniezione diretta di benzina sovralimentato permettono alla coupé di allungare fino a 200 km/h in 17,3 secondi con partenza da fermo, e l'overboost che porta a 500 Nm la coppia massima contribuisce a raggiungere i 100 km/h in 4,9 secondi. Con 1.495 kg di peso dichiarati, il rapporto peso/potenza si assesta sul valore di 4,4 kg/CV, a favore del piacere di guida di un'auto pensata per essere una driver's car.

Autore:

Tag: Curiosità , Bmw , auto europee , guida sportiva , dall'estero


Top