dalla Home

Tuning

pubblicato il 13 maggio 2011

BMW Serie 5 Touring by Hamann

Look rivisto con il kit aerodinamico e le rifiniture dell’abitacolo

BMW Serie 5 Touring by Hamann
Galleria fotografica - BMW Serie 5 Touring by HamannGalleria fotografica - BMW Serie 5 Touring by Hamann
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 1
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 2
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 3
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 4
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 5
  • BMW Serie 5 Touring by Hamann - anteprima 6

Il tuner di Laupheim - che porta il nome del fondatore Richard Hamann, recentemente scomparso per una malattia - completa la personalizzazione dedicata alla BMW Serie 5. Alla berlina conosciuta con la sigla di progetto F10, si affianca ora la Hamann Serie 5 Touring, variante station wagon (sigla F11) della segmento E bavarese. Si comincia dall'aerodinamica, rivisitata grazie all'adozione di labbro anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore sottoscocca, coadiuvati dallo spoiler sul tetto.

Dalla coda fuoriescono quattro terminali di scarico che, per la versione 550i, sono accoppiati a un catalizzatore metallico. La scelta per i cerchi in lega è lasciata a due design differenti: "Anodize Edition Race" (da 21 pollici) e "Anniversary Evo" (da 20 o 21 pollici), nonché alla colorazione argento o nero opaco. Negli 8.390 euro richiesti per il kit ruote sono compresi gli pneumatici super-ribassati 255/30 anteriori e 295/25 posteriori, che interagiscono con le sospensioni regolabili, con cui l'altezza della vettura viene ridotta di 35 mm. L'abitacolo è rifinito da elementi in fibra di carbonio, pedaliera in alluminio e tappeti in velluto.

Autore:

Tag: Tuning , Bmw , auto europee , tuning


Top