dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 aprile 2011

Nuovo Mercedes Vito 4x4

Trazione integrale a ripartizione elettronica per il furgone tedesco

Nuovo Mercedes Vito 4x4
Galleria fotografica - Nuovo Mercedes Vito 4x4Galleria fotografica - Nuovo Mercedes Vito 4x4
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 1
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 2
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 3
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 4
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 5
  • Nuovo Mercedes Vito 4x4 - anteprima 6

Il rinnovato Mercedes Vito, il veicolo commerciale imparentato con il monovolume Viano, aggiorna l'offerta con la gamma 4x4. Il furgone tedesco a trazione integrale permanente è studiato proprio per chi cerca un commerciale da 2,8 tonnellate in grado di muoversi anche sui terreni più difficili. Per venire incontro a queste esigenze in nuovo Mercedes Vito 4x4 propone il controllo elettronico della trazione e l'assetto configurato specificamente.

Le versioni sono denominate Furgone, Mixto e Kombi (quest'ultimo con l'assetto più confortevole), adottano il sistema elettronico di gestione della trazione 4ETS che partendo dal rapporto anteriore/posteriore di 35:65 provvede a trasferire la coppia motrice sulle ruote con maggiore aderenza. Il motore del nuovo Vito 4x4 è il quattro cilindri diesel di 2,15 litri, disponibile nelle versioni 113 CDI da 136 CV e 116 CDI da 163 CV, sempre in abbinamento al cambio automatico 5 marce. Il Vito 4x4 può essere acquistato nelle versioni di lunghezza Compact, Long ed Extralong, con una massa a pieno carico che oscilla fra i 2.800 kg e i 3.050 kg.

Ulteriori informazioni e listini su OmniFurgone.it

Autore:

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , veicoli commerciali


Top