dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 aprile 2011

Aprile, tempo di visite a Maranello

Montezemolo riceve Michael del Kent, il senatore Kerry e Todt

Aprile, tempo di visite a Maranello
Galleria fotografica - Michael del Kent e John Kerry visitano la FerrariGalleria fotografica - Michael del Kent e John Kerry visitano la Ferrari
  • Michael del Kent e John Kerry visitano la Ferrari - anteprima 1
  • Michael del Kent e John Kerry visitano la Ferrari - anteprima 2
  • Michael del Kent e John Kerry visitano la Ferrari - anteprima 3
  • Michael del Kent e John Kerry visitano la Ferrari - anteprima 4

Complici anche i tepori primaverili, molti stranieri approfittano delle vacanze pasquali per venire in Italia a godersi il verde, i paesaggi e i... motori. Fra questi, tre personalità di spicco del jet set mondiale hanno varcato i cancelli di Maranello, con la rara opportunità di avere Luca di Montezemolo in persona come cicerone. Nella giornata di lunedì 18 aprile è stato il Principe Michael del Kent, grande appassionato di automobili, a visitare gli stabilimenti Ferrari accompagnato da Montezemolo. Prima di visitare le linee di assemblaggio il Principe Michael ha potuto apprezzare le doti della Ferrari California nella pista di Fiorano, dove ha provato anche una 599 GTB Fiorano (ne sta valutando l'acquisto?), prima di salire a bordo della 458 Italia guidata dallo storico collaudatore della Ferrari Dario Benuzzi.

Pochi giorni dopo, il 21 aprile, nella sede del Cavallino hanno accolto il Senatore americano John F. Kerry, oggi rappresentante dei democratici del Massachusets e candidato alla Casa Bianca nelle elezioni presidenziali del 2004. Il senatore Kerry ha approfittato della sua presenza in Italia per fare una visita a Maranello, dove ha incontrato il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo, con cui si conosce da tempo, e che gli ha personalmente mostrato alcune aree produttive dell'azienda e l'Atelier, dove ha ammirato l'ultima Ferrari nata, la FF. Kerry si è poi trasferito alla Pista di Fiorano dove ha potuto provare una 458 Italia ancora una volta con Dario Benuzzi al volante.

Il terzo grande personaggio accolto in aprile in via Abetone Inferiore è una vecchia conoscenza che però non si vedeva da qualche anno: il 13 aprile è stata la volta di Jean Todt, che ha fatto ritorno a Maranello per la prima volta dopo il suo approdo alla presidenza della FIA. Oltre ad incontrare il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo, Todt ha avuto modo di rivedere e salutare anche alcuni dei suoi ex colleghi e collaboratori con cui ha ricordato i tanti anni passati con il Cavallino Rampante.

Galleria fotografica - Ferrari FFGalleria fotografica - Ferrari FF
  • Ferrari FF - anteprima 1
  • Ferrari FF - anteprima 2
  • Ferrari FF - anteprima 3
  • Ferrari FF - anteprima 4
  • Ferrari FF - anteprima 5
  • Ferrari FF - anteprima 6
Galleria fotografica - Ferrari 458 ItaliaGalleria fotografica - Ferrari 458 Italia
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 1
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 2
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 3
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 4
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 5
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 6
Galleria fotografica - Ferrari 599 GTB Fiorano HGTEGalleria fotografica - Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 1
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 2
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 3
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 4
  • Ferrari 599 GTB Fiorano HGTE - anteprima 5

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , VIP


Top