dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 19 aprile 2011

Buick Envision SUV Concept

E' la futura ibrida plug-in per gli automobilisti cinesi

Buick Envision SUV Concept
Galleria fotografica - Buick Envision SUV ConceptGalleria fotografica - Buick Envision SUV Concept
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 1
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 2
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 3
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 4
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 5
  • Buick Envision SUV Concept - anteprima 6

La Buick Envision SUV Concept che debutta al Salone di Shanghai (21-28 aprile 2011) rappresenta un tentativo di incorporare in unico veicolo tutte le tendenze e le scelte tecnico-stilistiche di General Motors per il mercato cinese. Oltre ad essere infatti l'anticipazione di una moderna sport utility, la Buick Envision SUV Concept sfrutta tutta la notorietà del marchio americano in Cina per anticipare le prossime tecnologie ibride plug-in.

BUICK, MARCHIO FORTE IN CINA
Dando grande rilievo a quegli elementi estetici che gli automobilisti cinesi tanto apprezzano delle Buick, i designer del Pan Asia Technical Automotive Center (PATAC) hanno sottolineato la forza della tradizionale griglia anteriore "a cascata" e del logo con triplice scudo colorato. Fari anteriori e posteriori con luci LED, un alternarsi di spigoli e curve della carrozzeria e cerchi da 22 pollici contribuiscono poi a rendere particolarmente grintoso l'aspetto della Envision. Fra i nuovi sistemi multimediali presenti a bordo si segnala la navigazione internet condivisa via Bluetooth con possibilità di scambiare informazioni fra veicoli e di visualizzarle sullo schermo OLED o direttamente sul parabrezza. Anche gli specchietti retrovisori esterni sono sostituiti da telecamere che trasmettono le immagini sulla plancia e possono segnalare le vetture che arrivano dall'angolo cieco.

BENZINA, ELETTRICO E SOLARE
Il sistema ibrido plug-in è composto da un propulsore 2.0 SIDI turbo benzina e due motori elettrici integrati nel cambio automatico-sequenziale a 8 marce. Durante la partenza, le manovre di parcheggio e la marcia a bassa velocità la trazione è assicurata dai soli motori elettrici, mentre nelle altre situazioni, quando la batteria al litio sta per scaricarsi o si chiede un po' di sprint in più quello a benzina diventa il motore principale. Le batterie vengono ricaricate esternamente con il tetto fotovoltaico o un cavo elettrico che può essere collegato ad una comune presa di corrente domestica. Per ridurre il peso e quindi ottimizzare l'efficienza del mezzo, la Buick Envision SUV Concept ha il telaio ultraleggero in fibra di carbonio, lega di magnesio e alluminio. Le sospensioni hanno regolazione adattiva elettromagnetica (MRC) e sono abbinate al sistema di trazione integrale intelligente che ripartisce in maniera ottimale la coppia motrice alle singole ruote.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , auto cinesi , shanghai , auto ibride


Top