dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 15 aprile 2011

L'auto si usa sempre meno per viaggiare

E con il caro benzina quest'anno a Pasqua sceglierai mezzi alternativi?

L'auto si usa sempre meno per viaggiare

Le feste di Pasqua si avvicinano e cresce la voglia di concedersi una vacanza. Ma in auto? Guardando ai prezzi dei carburanti in Italia il portafoglio piange. In media la benzina (in modalità servito) costa dall'1,586 al 1,591 euro/litro, il diesel dall'1,494 all'1,501 e il GPL viaggia tra lo 0,783 euro/litro allo 0,797 (Fonte, Quotidiano Energia). Il listino carburanti, su cui pende anche la recente tassa per aiutare il cinema, di certo non favorisce l'impiego dell'auto e gli italiani già nel 2010 hanno dimostrato di preferire sempre di più l'aereo e, nei viaggi di lavoro, il treno. Negli ultimi due anni l'impiego dell'auto è sceso, come emerge da un'analisi condotta dall'Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile dell'Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati Istat, dal 65,6% dei viaggi al 64%.

Anche se in calo, tuttavia, il primato dell'auto in vacanza è comunque rimasto intatto. L'auto infatti è utilizzata nel 67,2% dei viaggi per vacanza "e solo" nel 42,2% per quelli di lavoro. La contrazione più forte nel 2010 è stata registrata nei viaggi per lavoro perché per questi l'auto risente sia della concorrenza del treno (per effetto dell'avvio dell'alta velocità) che dell'aereo. Per i viaggi di vacanza l'impiego dell'auto risente della crescita dell'aereo, grazie alla crescente diffusione dei voli "low cost", ma non ancora della concorrenza dell'alta velocità, perché il costo dei treni veloci, che può essere assorbito abbastanza facilmente da chi viaggia per lavoro, mentre è un'ostacolo per chi viaggia per vacanza.

115 voti Sondaggio

Durante le vacanze di Pasqua 2011 userai di più:

Rimango a casa

  
42%

Il treno

  
6%

La nave

  
0%

L'aereo

  
6%

L'auto

  
33%

La moto

  
9%

I mezzi pubblici

  
1%

 

Autore:

Tag: Attualità , viaggiare , lifestyle , lavoro , carburanti


Top