dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 aprile 2011

Bosch-Daimler: joint venture per l'auto elettrica

I primi modelli Mercedes e smart a partire dal 2012

Bosch-Daimler: joint venture per l'auto elettrica
Galleria fotografica - smart EDGalleria fotografica - smart ED
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 1
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 2
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 3
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 4
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 5
  • smart ED guidata in anteprima a Monte Carlo - anteprima 6

Al lungo rapporto di collaborazione fra Daimler e Bosch si aggiungerà presto una joint venture al 50% che verrà perfezionata a partire dalla metà del 2011. Scopo di questa partnership sarà la produzione di motori elettrici destinati ai futuri modelli del gruppo di Stoccarda e probabilmente a quelli Renault, in virtù dell'accordo siglato nell'aprile del 2010.

La nuova joint venture fra Bosch e Daimler opererà a Stoccarda e Hildesheim. I primi modelli saranno prodotti a partire dal 2012 con i brand Mercedes e smart. Fra questi ci dovrebbero essere le versioni elettriche di Classe A e della smart ED e, come ciliegina sulla torta, una versione a batterie della SLS AMG.

Autore:

Tag: Mercato , Mercedes-Benz , auto elettrica


Top