dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 aprile 2011

Fiat Freemont sfida le avversarie in lunghezza

E' il più grande crossover 7 posti e mira a rubare clienti a Chevrolet

Fiat Freemont sfida le avversarie in lunghezza

Con il "porte aperte" di lancio fissato per il week-end del 28-29 maggio, inizia ufficialmente la vita commerciale della Fiat Freemont, la 7 posti del Lingotto, ex modello a marchio Dodge, riposizionata sul mercato italiano per conquistare chi in un'automobile cerca innanzitutto lo spazio e la versatilità. I numeri sulla carta ci sono - la Freemont misura 4,89 metri di lunghezza e 2,89 metri di passo - e assicurano al modello un primato dimensionale nel segmento dei crossover. La Fiat "anomala" che sostituisce in un solo colpo Croma e Ulysse riprende il discorso lasciato a metà dalla Dodge Journey, che per limiti di rete distributiva e notorietà di marchio non ha sfondato in Italia.

CROSSOVER LUNGO
Per capire le ambizioni commerciali della Freemont, già attesa al traguardo delle 20.000 unità annue in Italia e altrettante nel resto d'Europa, abbiamo esaminato le avversarie dirette, che non sono molte. In effetti il segmento dei grandi crossover a 7 posti e trazione anteriore (la Freemont a trazione integrale arriverà alla fine del 2011) si limita ad alcuni modelli che stanno a cavallo delle categorie SUV, fuoristrada e monovolume. La concorrente più diretta è la Chevrolet Orlando (4,65 metri), dotata di motori simili e con prezzi compresi fra 21.900 e 25.600 euro. Sempre in casa Chevrolet si può considerare Chevrolet Captiva (4,67 metri) da poco ristilizzata, con il 2.2 diesel da 163 CV e un listino attorno ai 28.000 euro, mentre la Nissan Qashqai+2 (4,54 metri) sfrutta il 1.5 dCi per presentarsi con un prezzo di 22.940 euro.

PIU' GRANDE DELLE MAXI MONOVOLUME
Per trovare un'altro simil-crossover che offra i 7 posti a sedere, due ruote motrici e una lunghezza ancora maggiore della Fiat Freemont bisogna fare un salto di categoria e scomodare addirittura la Stella Mercedes, che con la sua Classe R (4,92 metri) parte da prezzi quasi doppi. Pur se non paragonabili direttamente per stile e tipologia di veicolo, è possibile allargare il ventaglio di alternative, sempre a 7 posti, alle tradizionali monovolume, che però costano mediamente di più. Può sembrare incredibile, ma le varie Volkswagen Sharan, l'intramontabile Renault Espace, la Peugeot 5008 e la Citroen Grand C4 Picasso sono più corte della Freemont, con la sola Ford Galaxy che la supera di pochi centimetri.

PIU' CONVENIENTE DELLA JOURNEY
In seconda analisi, il confronto più naturale è quello con la Dodge Journey 2.0 Turbodiesel "pre restyling", venduta in Italia fino al dicembre 2010 con prezzi fra i 28.125 e 33.220 euro. Rispetto alla sorella americana dello scorso anno la Freemont gioca la carta dei prezzi più bassi, grazie ad un listino che varia fra 25.700 e 28.700 euro. La promozione di lancio parte invece da 24.900 euro.

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top