dalla Home

Accessori

pubblicato il 31 marzo 2011

Inrix, Infoblu e Targa: infomobilità di nuova generazione

Partnership a tre fra leader delle informazioni sul traffico

Inrix, Infoblu e Targa: infomobilità di nuova generazione

Inrix, il fornitore di informazioni in tempo reale e previsioni sul traffico su navigatori, online e dispositivi mobili (che offre i suoi servizi fra gli altri a Audi, Ford e Toyota), Targa Infomobility e Infoblu hanno annunciato una partnership che permetterà a tutti i clienti Inrix di beneficiare dei dati italiani di Infoblu relativi al traffico in tempo reale. Grazie a questo accordo INRIX unirà ai dati italiani di Infoblu il proprio Smart Driver Network per offrire una copertura completa del territorio per i propri servizi di informazione sul traffico, sia predittivi che in tempo reale.

Inrix integrerà i dati italiani sul traffico forniti da Infoblu all'interno di XD Traffic, il proprio servizio premium di informazioni sul traffico, sia in tempo reale che predittive, ottimizzato per fornire applicazioni di prossima generazione per la navigazione in auto o attraverso dispositivi mobili e siti web. A complemento di questo accordo le tre aziende hanno anche annunciato l'intenzione di cooperare nel corso dell'anno nell'ambito delle applicazioni sul traffico dedicate agli smartphone.

Infoblu è la società creata nel 2000 da Autostrade per l'Italia per sviluppare servizi di infomobilità sfruttando i dati di traffico raccolti da Autostrade per l'Italia e altri fornitori e offre i propri servizi a clienti del settore automotive (BMW, Fiat, Honda, Volvo) e dei navigatori satellitari (Navteq, Garmin, Mio). Targa Infomobility, società ex Fiat Group ed oggi parte di Elda Ingegneria, fra i suoi clienti annovera Carabinieri e Polizia di Stato, Fiat Group Automobiles, Telecom Italia, Vodafone, Mediaset, La Stampa, Arval, Leasys, Savarent, Skoda, TNT.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , navigatori satellitari


Top