dalla Home

Tuning

pubblicato il 31 marzo 2011

Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive

Livrea bi-colore e cerchi in carbonio per la coupé di Wolfsburg

Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive
Galleria fotografica - Volkswagen Scirocco secondo CSR AutomotiveGalleria fotografica - Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 1
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 2
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 3
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 4
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 5
  • Volkswagen Scirocco secondo CSR Automotive - anteprima 6

La linea aggressiva della Volkswagen Scirocco viene enfatizzata dai colori vivaci, come il verde "vipera" con cui fu presentato il conceptIroc. Al contrario di quanto accade solitamente, le forme e i volumi del prototipo sono stati mantentuti pressoché inalterati anche sulla hatchback di serie, così come la gamma colori ha beneficiato di tinte sgargianti, che donano particolarmente alla "sorella" sportiva della Golf.

Il tuner CSR Automotive deve aver pensato che anche una livrea bicolore calzasse bene sulla carrozzeria della Scirocco. La fascia nero opaco del cofano motore e del tetto slancia la coupé, enfatizzando il tema orizzontale che caratterizza la calandra e prosegue nelle bandelle laterali sulle fiancate. L'estrattore di flusso posteriore fuoriesce dal fondoscocca, ospitando alle estremità laterali due terminali di scarico in acciaio stainless. Il bilancio cromatico della preparazione estetica si realizza infine con i cerchi in lega della Schmidt Revolution, da 20 pollici di diametro e accoppiati a pneumatici Toyo.

Autore:

Tag: Tuning , Volkswagen , tuning


Top