dalla Home

Eventi

pubblicato il 18 aprile 2006

Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2006

Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2006
Galleria fotografica - Corcorso d'Eleganza Villa d'Este - edizioni passateGalleria fotografica - Corcorso d'Eleganza Villa d'Este - edizioni passate
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 1
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 2
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 3
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 4
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 5
  • Corcorso d\'Eleganza Villa d\'Este - edizioni passate - anteprima 6

Il prossimo weekend del 22 e 23 aprile, nella splendida cornice del Lago di Como si svolgerà l'edizione 2006 del Concorso d'Eleganza Villa d'Este, un evento motoristico che da 77 anni riunisce le auto d'epoca più belle del mondo nonchè, più recentemente, le concept car più avveniristiche ed esclusive.

Il prestigioso Concorso che si svolge nel parco del Grand Hotel Villa d'Este e di Villa Erba, è patrocinato dal BMW Group e due sono i premi messi in palio: il "Villa d'Este design Award", assegnato il sabato a Villa d'Este ed il "Trofeo BMW Group design Award", assegnato il giorno dopo a Villa Erba.

Fra le protagoniste di quest'anno ci sarà la Ferrari 575 GTZ, un progetto della Carrozzeria milanese Zagato su ordinazione di un facoltoso imprenditore giapponese. Una vettura spettacolare caratterizzata dal tetto "double bubble" e da una carrozzeria interamente in alluminio che vuole essere un tributo alla Ferrari 250 GTZ del 1956, anch'essa carrozzata da Zagato. La meccanica è quella della Ferrari F575 Maranello.

Un'altra anteprima mondiale sarà la Russo-Baltique Impression, il remake di un coupé di lusso scomparso dopo la rivoluzione russa. Il marchio, da noi è praticamente sconosciuto, ma un tempo forniva automobili alla Corte dello Zar di tutte le Russie. Il "nuovo" modello ha una scocca interamente in fibra di carbonio e un motore V12 da 555 cavalli...

Non mancheranno i prototipi che hanno entusiasmato i visitatori degli ultimi Saloni internazionali dell'Auto, come la Aston Martin Rapide, la splendida Alfa Romeo 8C in versione spider, la Renault Altica o ancora la Pininfarina Birdcage, presentata nel 2005 per celebrare il 75° anniversario del Carrozziere torinese.

BMW, uno dei promotori del concorso, parteciparà in forze. Ci saranno tre concept car, una per ogni brand del Gruppo a cominciare dalla più esclusiva Rolls Royce 100EX. Per il marchio bavarese sarà esposta la nuovissima BMW Z4 Coupé la cui commercializzazione è prevista entro l'estate, mentre a nome MINI ci sarà l'ultimo prototipo presentato al Salone di Ginevra.
BMW mostrerà anche la collezione M3 Art Car, realizzata nel 1989 da due artisti australiani, il grafico pubblicitario Ken Done e l'artista aborigeno Michael Jagamare Nelson.

La manifestazione sarà aperta al pubblico Domenica 24 aprile ad un prezzo di ingresso di 10 Euro (intero) oppure di 20 Euro per le famiglie. Il biglietto ridotto è offerto invece a 8 Euro.
Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale www.concorsodeleganzavilladeste.it.

Galleria fotografica - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2006Galleria fotografica - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2006
  • BMW Z4 Coupé - anteprima 1
  • MINI Concept Ginevra - anteprima 2
  • Rolls-Royce 100EX - anteprima 3
  • BMW ArtCar - anteprima 4
  • Ferrari 575 GTZ by Zagato - anteprima 5
  • BMW ArtCar - anteprima 6

Autore: Filippo Salza

Tag: Eventi


Top