dalla Home

Home » Argomenti » Assicurazioni

pubblicato il 24 marzo 2011

Nel 2010 i furti d'auto sono diminuiti

Ritrovare l'auto però è sempre più difficile. Roma è la città più "pericolosa"

Nel 2010 i furti d'auto sono diminuiti

L'anno scorso è stata rubata un'auto ogni 4 minuti, per un totale di 124.197 vetture sottratte ai leggittimi proprietari. Un numero inferiore rispetto a quello del 2009, quando ne "sparirono" 130.944. Tuttavia, per tirare un sospiro di sollievo è ancora troppo presto. La diminuzione dei furti (-5,15%) è infatti accompagnata da graduale diminuzione del numero dei veicoli recuperati, passati dai circa 130mila annui del 1990, ai 123mila annui del 2000 fino al 2010 che conferma questo trend di diminuzione con 58.799 rinvenimenti. "Se, da una parte, è divenuto negli anni molto più complicato sottrarre un'auto a causa dei sistemi di antifurto sempre più sofisticati, continua ad essere elevato il numero dei furti a scopo cannibalizzazione per la richiesta di pezzi di ricambio, e dei cosiddetti 'furti d'uso', perpetrati per commettere altri reati", come si legge nel Dossier Furti 2010 elaborato da LoJack Italia su dati forniti dal Ministero dell'Interno.

DOVE SI SONO VERIFICATI PIU' FURTI
Oltre la metà dei furti denunciati nel 2010 interessino sei importanti Regioni che da sole raggiungono il 77% dei furti rispetto al totale nazionale e sono: il Lazio (22.309; 18,0%); la Campania (20.610; 16,6%); la Lombardia (19.435; 15,6%); la Puglia (17.849; 14,4%) e la Sicilia (15.457; 12,4%). A costituire una ulteriore chiave di lettura interessante sono i dati sui furti registrati nelle singole province. Quasi il 60% dei furti rispetto al totale nazionale è avvenuto in grandi città: Roma (20.401; 16,4%); Napoli (14.908; 12,0%); Bari (10.100; 8,1%); Milano (13.376; 10,8%); Catania (8.504; 6,8%) e Torino (6.510; 5,2%). I cittadini meno colpiti dal fenomeno soni stati quelli delle province di Belluno (solo 18 furti nel 2010), Sondrio (30), Aosta (32), Verbania (50), Oristano (53). Nel Sud Italia, territorio mediamente più colpito, spiccano le performance positive registrate nelle province di Crotone ed Enna con, rispettivamente, 103 e 119 sottrazioni di auto.

LE AUTO PIU' RUBATE
Le autovetture più rubate (vd la classifica completa in basso) continuano ad essere anche le più popolari, ricercate per la vendita dei pezzi di ricambio o per essere a loro volta vendute sul mercato nero o utilizzate per compiere attività criminali. Ad occupare i primi cinque posti della classifica Top20 troviamo il Gruppo Fiat con i 5 modelli più venduti: Panda, Punto, Uno, Cinquecento e Lancia Y. Tra le vetture di lusso sottratte ai legittimi proprietari, le statistiche del Ministero includono anche diversi modelli di Ferrari (456, GTS, Mondial e Testarossa), una Aston Martin DB7 e due Rolls Royce.

LA CLASSIFICA 2010
1) Fiat Panda 9.246
2) Fiat Punto 8.870
3) Fiat Uno 7.245
4) Fiat 500 5.429
5) Lancia Y 4.250
6) Ford Fiesta 3.546
7) Volkswagen Golf 3.251
8) Alfa Romeo 147 1.895
9) Autobianchi Y10 1.839
10) Opel Corsa 1.641
11) smart fortwo 1.589
12) Fiat Ducato 1.581
13) Renault Clio 1.547
14) Fiat Grande Punto 1.530
15) Opel Astra 1.524
16) Iveco Daily 1.475
17) Ford Escort 1.430
18) Volkswagen Polo 1.325
19) Fiat 600 1.257
20) Ford Focus 1.227

Autore:

Tag: Attualità , assicurazioni


Top