dalla Home

Mercato

pubblicato il 24 marzo 2011

Honda e Toyota: posticipate Fit Shuttle e Prius+

Ma solo in Giappone. In Europa la Prius monovolume arriverà nei tempi stabiliti

Honda e Toyota: posticipate Fit Shuttle e Prius+
Galleria fotografica - Toyota Prius+Galleria fotografica - Toyota Prius+
  • Toyota Prius+ - anteprima 1
  • Toyota Prius+ - anteprima 2
  • Toyota Prius+ - anteprima 3
  • Toyota Prius+ - anteprima 4
  • Toyota Prius+ - anteprima 5
  • Toyota Prius+ - anteprima 6

Honda e Toyota sono costrette a ritardare il lancio di due nuovi modelli previsto fra pochi mesi. Curiosamente si tratta per entrambe i marchi di due nuove monovolume: la Toyota Prius+ e la Honda Fit Shuttle, rispettivamente Toyota Prius ed Honda Jazz in variante familiare. Entrambe i modelli dovevano essere lanciati in Giappone a breve, ma la situazione del post tsunami è ancora talmente difficile che le fabbriche stanno lavorando a singhiozzo a causa dell'erogazione dell'energia elettrica che non può essere assicurata con continuità, soprattutto nella zona di Fukushima servita dalla centrale nucleare dalla quale si è alzata la nube tossica che ha raggiunto anche l'Europa.

Il lancio della Honda Fit Shuttle era previsto a fine mese in Giappone, primo Paese in cui doveva essere commercializzata, mentre la Prius+ avrebbe dovuto debuttare a fine aprile, ma la Casa giapponese ha annunciato che ci sarà un ritardo di cui allo stato attuale non è possibile stimare l'entità. Il lancio di quest'ultima in Europa - previsto per la metà del 2012 - non subirà comunque ritardi ci ha riferito Toyota. La riduzione delle scorte di componentistica proveniente dal Giappone potrebbe comunque compromettere i lanci di altri marchi.

Galleria fotografica - Honda Fit ShuttleGalleria fotografica - Honda Fit Shuttle
  • Honda Fit Shuttle - anteprima 1
  • Honda Fit Shuttle - anteprima 2

Autore:

Tag: Mercato , auto giapponesi , auto ibride , giappone


Top