dalla Home

Curiosità

pubblicato il 21 marzo 2011

Nissan GT Academy 2011

Stavolta si cerca un nuovo talento anche tra gli appassionati di PlayStation3 negli USA

Nissan GT Academy 2011
Galleria fotografica - Nissan GT-R 2011Galleria fotografica - Nissan GT-R 2011
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 1
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 2
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 3
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 4
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 5
  • Nissan GT-R 2011 - anteprima 6

Un esclusivo viaggio della durata di una settimana a Silverstone, capitale europea dell'automobilismo, per provare a diventare un pilota di guida ufficiale. E' questa la posta in gioco di GT Academy 2011, il concorso automobilistico promosso per il terzo anno consecutivo da Nissan Europe e Sony Computer Entertainment Europe (SCEE) che si svolgerà all'interno del nuovo gioco di simulazione Gran Turismo 5 per PlayStation 3 (PS3). Stavolta però la sfida è più difficile, perché saranno coinvolti anche gli Stati Uniti. Nuovi concorrenti dunque, che da oggi fino al 17 aprile, scaleranno le classifiche di ciascun territorio coinvolto per arrivare tra i venti migliori piloti che avranno accesso alle finali di zona, disputate dal vivo.

Da ogni finale emergeranno soltanto due concorrenti, che potranno accedere al "Race Camp", un corso accelerato per piloti della durata di sei giorni che si terrà presso il famoso circuito di Silverstone. In un secondo momento, il vincitore del Race Camp continuerà il suo addestramento a bordo di auto da gara Nissan e disputerà diverse gare di livello nazionale allo scopo di ottenere una patente da pilota professionista che gli consenta di essere iscritto alla gara di Dubai. Una vera e propria porta d'accesso nel mondo dell'agonismo a quattro ruote. Lo spagnolo Lucas Ordoñez, vincitore della prima GT Academy, ha ottenuto il secondo posto nella European GT4 Cup del 2009 e il quarto nel 2010, mentre il francese Jordan Tresson, vincitore dell'ultima edizione della GT Academy, ha concluso il campionato GT4 al quarto posto, a pari merito con Ordoñez. Ricordiamo infatti che, una volta conclusa la fase virtuale del gioco, l'attenzione si sposterà sulle auto sportive Nissan, con la 370Z e la GT-R nel ruolo di protagoniste nel Race Camp di Silverstone.

Galleria fotografica - Nuova Nissan 370ZGalleria fotografica - Nuova Nissan 370Z
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 1
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 2
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 3
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 4
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 5
  • Nuova Nissan 370Z - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , lifestyle


Top