dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 marzo 2011

La Porsche 911 è la più affidabile negli USA

Secondo J.D. Power nel 2011 i marchi meno difettosi sono però Jaguar, Lexus e Lincoln

La Porsche 911 è la più affidabile negli USA
Galleria fotografica - Porsche 911 Black EditionGalleria fotografica - Porsche 911 Black Edition
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 1
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 2
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 3
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 4
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 5
  • Porsche 911 Black Edition - anteprima 6

L'indagine 2011 sull'affidabilità delle auto negli USA - condotta dalla J.D. Power and Associates - rivela come, nell'acquisto di un nuovo veicolo, la reputazione di robustezza sia il primo fattore di scelta considerato dagli automobilisti. Più del consumo di carburante, del confort o della linea. Le Case che hanno convinto di più, in termini di affidabilità complessiva (la classifica cambia considerando come parametri rispettivamente la robustezza di meccanica, carrozzeria e interni, accessori e dotazioni) sono Jaguar, Lexus e Lincoln (prima volta ai vertici per il brand americano). Il modello più apprezzato è invece la Porsche 911, con "68 PP 100" (problemi ogni 100 veicoli). Lo studio condotto ha registrato i problemi degli ultimi 12 mesi, relativi a vetture di 3 anni di vita (immatricolate nel 2008) appartenute a 43.700 consumatori.

LA CLASSIFICA PER SEGMENTI
Analizzando i singoli segmenti di mercato, il Gruppo Toyota conta il maggior numero di modelli leader (sette): Lexus RX, Scion xB, Toyota 4Runner, Toyota Prius, Toyota Sienna, Toyota Tacoma e Toyota Tundra. Quattro, invece, le auto con il Marchio Ford a condurre le classifiche dei rispettivi settori (Ford Fusion, Ford Mustang, Lincoln MKZ e Lincoln Navigator). Tre riconoscimenti ciascuno vanno a General Motors (Buick Lucerne, Cadillac DTS, Chevrolet Tahoe) e Honda (Acura RL, Honda CR-V, Honda Fit), con la Germania rappresentata da BMW X3 e Mercedes CLK e il Giappone dalla Mazda MX-5.

L' ELETTRONICA FA LE BIZZE
Il trend generale del report 2011 vede un miglioramento rispetto al 2010, dove i Costruttori hanno ridotto i problemi relativi alla meccanica e agli interni, ma devono superare delle criticità legate alle nuove tecnologie e alle dotazioni di bordo. Nel biennio 2009 - 2010, infatti, il tasso di crescita annuale medio è stato del 6%, inferiore all'8% registrato dal settore automotive nell'ultima decade, a causa della presenza sempre più massiccia dell'elettronica sui veicoli.

LA CLASSIFICA 2011 DEI MARCHI PIU' AFFIDABILI NEGLI USA
I Marchi che seguono i tre saliti sul podio (Jaguar, Lexus e Lincoln) sono:
- Acura
- Buick
- Cadillac
- Hyundai
- Mercedes-Benz
- Porsche
- Toyota
- Audi
- BMW
- Chevrolet
- Ford
- Honda
- Infiniti
- Kia
- Ram
- SAAB
- Scion
- smart
- Subaru
- Volvo
- Chrysler
- Dodge
- GMC
- Jeep
- Land Rover
- Mazda
- MINI
- Mitsubishi
- Nissan
- Suzuki
- Volkswagen

Autore:

Tag: Curiosità , Porsche , dall'estero


Top