dalla Home

Novità

pubblicato il 13 aprile 2006

Bentley Continental GTC

Bentley Continental GTC
Galleria fotografica - Bentley Continental GTCGalleria fotografica - Bentley Continental GTC
  • Bentley Continental GTC - anteprima 1
  • Bentley Continental GTC - anteprima 2
  • Bentley Continental GTC - anteprima 3
  • Bentley Continental GTC - anteprima 4
  • Bentley Continental GTC - anteprima 5
  • Bentley Continental GTC - anteprima 6

Spesso gli States vengono scelti come palcoscenico di lancio per vetture extra-lusso che, come noto, negli Usa sono sempre molto richieste. Bentley ha dunque deciso di presentare al Salone New York la sua attesissima Continental GTC, versione cabriolet della splendida coupè in commercio dal 2004.

Il terzo modello della elitaria famiglia Continental presenta lo stesso design elegantissimo delle due versioni GT e Flying Spur, ma con in più l'intramontabile fascino che solo le cabriolet d'alto rango posseggono.

Questa GTC è un 2+2 rifinito nei minimi dettagli, con inserti in legno e pellami di altissima fattura, curati a mano da maestri artigiani. La dotazione di serie comprende naturalmente di tutto e di più; presenti a bordo il sistema di navigazione satellitare con lettore dvd e modulo di ricezione Tv, impianto stereo con Dolby Surround, caricatore cd, sistema bluetooth, keyless-go, parktronic e altro ancora.

Rigorosamente in tela, la capote di GTC può essere aperta anche in movimento (fino a 30 km/h) in soli 25 secondi. La massa di questa convertibile è aumentata di 110 kg rispetto al coupè che già non primeggiava per leggerezza. Sono ben 2.495 i kg di peso per GTC, non pochi certo, ma nemmeno troppi se si pensa che sotto il cofano continua a pulsare lo stesso 12 cilindri biturbo da 6 litri di cilindrata che equipaggia le altre Continental. I 560 cv uniti a 650 Nm di coppia massima spingono questa cabrio a 312 km/h, permettendole inoltre di coprire lo 0-100 in appena 5,1 secondi. Confermato anche il sistema di trazione integrale e le sospensioni a controllo elettronico, particolarmente efficienti.

L'impianto frenante è estremamente potente, con dischi da 405 mm all'anteriore e 335 mm al posteriore, misure che fanno di GTC l'auto di serie con i dischi più grandi attualmente disponibili su una vettura stradale.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Bentley


Top