dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 marzo 2011

BMW Serie 1 M Coupé Safety Car

La più piccola delle "M" debutta in MotoGP

BMW Serie 1 M Coupé Safety Car
Galleria fotografica - BMW Serie 1 M Coupé Safety CarGalleria fotografica - BMW Serie 1 M Coupé Safety Car
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 1
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 2
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 3
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 4
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 5
  • BMW Serie 1 M Coupé Safety Car - anteprima 6

Dopo aver rinnovato fino al 2016 la partnership con la Dorna Sports, organizzatore del Motomondiale, BMW ha utilizzato per la prima volta in occasione dei test MotoGP di Losail la BMW Serie 1 M Coupé Safety Car che verrà impiegata come Safety Car a partire dalla stagione 2011 della
MotoGP.

La versione "safety car" della Serie 1 M Coupé si distingue per la livrea rossa bianca e blu, i tre colori tipici di BMW M GmbH, i lampeggianti, il cofano in fibra di carbonio con prese d'aria maggiorate, ala posteriore e finestrini in policarbonato. Negli interni sono state invece eliminate le panchette posteriori e rimpiazzati i sedili di serie con due sedili Recaro con cinture a sei punti, oltre ad un sterzo "M" in Alcantara. La dotazione di sicurezza è inoltre completata da una gabbia roll bar. Rimane di serie il motore turbo 6 cilindri in linea di 2.979 cc da 340 CV che permette alla BMW Serie 1 M Coupé di serie di raggiungere i 100 km/h da fermo in 4,9 secondi. Il sound è stato però rinforzato con l'adozione di un terminale di scarico Akrapovic in titanio e fibra di carbonio e per l'uso in pista sono stati adottati nuove sospensioni regolabili, cerchi da 19" con gomme 255/35 all'anteriore e 285/30 al posteriore e un impianto frenante racing con pinze fisse a 6 pistoncini.

La BMW Serie 1 M Coupé Safety Car verrà impiegata insieme alle versioni Safety Car di BMW X6 M e BMW M3. Il responsabile per la sicurezza della MotoGP si sposterà nei circuiti a bordo di una BMW X5 M, mentre l'auto degli stewards è una BMW X6 ActiveHybrid. Al servizio medico è affidata invece una BMW 535i Touring. Nei weekend di gara saranno impiegate inoltre le "Safety Bike" BMW S 1000 RR e BMW HP2 Sport.

Autore:

Tag: Motorsport , Bmw , serie speciali


Top