dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 14 marzo 2011

Il prezzo di benzina e diesel è fermo attorno all'1,5 e/l

Il petrolio cala in Asia per il sisma in Giappone, ma da noi si prevedono altri rincari

Il prezzo di benzina e diesel è fermo attorno all'1,5 e/l

La situazione sul prezzo dei carburanti in Italia si complica. Oggi sulla nostra rete di distribuzione prevale la calma, con i listini stabili o addirittura in calo (Esso ha abbassato di un centesimo la benzina e di mezzo centesimo il diesel), ma a livello internazionale c'è grande agitazione. Il violento terremoto che ha devastato il Giappone sta cambiando gli equilibri con una quotazione del greggio del mare del Nord (il Brent) che in Asia è calata di 1,78 dollari rispetto a venerdì scorso. Succede perché è incombente la minaccia di una recessione per la terza economia mondiale. Il Giappone è infatti il terzo consumatore di greggio al mondo, con 4,5 milioni di barili al giorno, ed è anche il secondo più grande importatore di petrolio, oltre che il più grande importatore di gas naturale liquefatto e di carbone.

Tuttavia è ancora presto per sbilanciarsi in previsioni e, sebbene sui mercati asiatici il prezzo del petrolio stia scendendo, in occidente si continua a parlare della crisi libica e dei suoi effetti, anche economici. Nomisma Energia prevede il prossimo aumento del prezzo di metano ed elettricità, come conferma l'Authority per l'energia, preannunciando rincari per le famiglie di circa 25 euro l'anno e non esclude l'ulteriore aumento della benzina e degli altri carburanti per auto. Come si legge sulle agenzie di stampa, secondo Nomisma energia i prezzi potrebbero mantenersi alti per tutto il 2011. Questo significa che se i listini rimarranno stabili, la media continuerà a viaggiare tra 1,563 euro al litro e 1,570 euro al litro per la benzina e tra 1,458 euro al litro e 1,464 euro al litro per il diesel. Il GPL, invece, oggi costa tra lo 0,794 e lo 0,799 euro al litro. Gli italiani che vogliono continuare ad usare l'auto, contenendo la spesa, farebbero meglio a seguire certi consigli. Leggi quali.

Autore:

Tag: Attualità , dall'estero , carburanti


Top