dalla Home

Eventi

pubblicato il 10 marzo 2011

IXa Coppa Milano-Sanremo

150 equipaggi al via della rievocazione storica edizione 2011

IXa Coppa Milano-Sanremo

E' ai nastri di partenza la IX rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo - 1° Trofeo Cuervo y Sobrinos, la classica che ammette le vetture d'epoca costruite tra il 1906 ed il 1981. Il percorso quest'anno presenta un numero accresciuto di prove rispetto all'edizione precedente: quelle cronometrate salgono a 39 mentre i controlli orari diventano 19. Per la prima volta la partenza sarà da Milano venerdì pomeriggio con l'arrivo della prima tappa a Torino intorno alle 22.00. Il sabato le vetture in gara si dirigeranno verso Sanremo per poi concludere la giornata a Genova. L'arrivo della seconda tappa nel capoluogo ligure è previsto a partire dalle 18.30 con una sfilata di tutte le auto iscritte e la presentazione al pubblico delle vetture in Piazza De Ferrari. Domenica la gara terminerà a Milano, con il suggestivo arrivo in Via Monte Napoleone.

Nell'edizione 2011 le vetture iscritte e ammesse sono 150 con equipaggi provenienti da 12 Paesi: oltre all'Italia, che schiera 63 equipaggi, sono rappresentate Russia (12), Svizzera (10), Germania (5), Olanda (4), Francia (3), Lettonia (3), Belgio (1), Lussemburgo (1), Spagna (1), Svezia (1), Regno Unito (1), USA (1) equipaggi ciascuno. Fra i modelli più interessanti spiccano Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport, RL Super Sport, 6C 1750 Gran Sport, Aston Martin Le Mans Special, Bentley 4.25, Bugatti 37A, Ferrari 275 GTS, Fiat 8V, Mercedes 300 SL, Osca MT4, l'Alfa Romeo 1900 Super TI del 1957 della Polizia di Stato e una rara Lada Moskvich 401 del 1953 proveniente dal Retro Auto Museum di Mosca. Presente inoltre un nutrito numero di Jaguar E-Type, circa 20 auto come tributo al 50° anniversario di un modello che ha fatto la storia del marchio britannico.

Novità di questo 2011 è l'evento collaterale Ferrari Gran Tour Milano-Sanremo, una gara di regolarità classica lungo il medesimo percorso della rievocazione storica riservata ad un rilevante numero di vetture del marchio Ferrari immatricolate dal 1982 a oggi organizzato sotto l'egida della Casa del Cavallino. Quest'anno l'evento è tributo ufficiale al 150° anniversario dell'Unità d'Italia, riconosciuto dal Comitato interministeriale per le celebrazioni della ricorrenza.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top