dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 8 marzo 2011

Toyota: 3 milioni di auto ibride vendute nel mondo

Archiviati i primi 14 anni di ibrido in salsa giapponese

Toyota: 3 milioni di auto ibride vendute nel mondo
Galleria fotografica - Lexus CT 200hGalleria fotografica - Lexus CT 200h
  • Lexus CT 200h - anteprima 1
  • Lexus CT 200h - anteprima 2
  • Lexus CT 200h - anteprima 3
  • Lexus CT 200h - anteprima 4
  • Lexus CT 200h - anteprima 5
  • Lexus CT 200h - anteprima 6

Con il mese di febbraio del 2011 il Gruppo Toyota Motor Company ha superato quota 3 milioni nella produzione complessiva di veicoli full hybrid. Il dato cumulato tiene conto di tutti i brand della Casa giapponese, incluso il marchio Lexus: l'ultima vettura a beneficiare della tecnologia HSD - Hybrid Synergy Drive - è la CT 200h, due volumi del segmento C premium, che va ad aggiungersi ai 16 modelli commercializzati dal primo Costruttore al Mondo in 80 Paesi. I piani futuri riguardanti il prossimo biennio prevedono l'introduzione di 10 nuove automobili ibride, tra le quali 6 saranno modelli inediti e 4 subiranno un restyling sulla base di vetture già presenti sul mercato.

La decisione di investire ancora su questa tecnologia non preclude l'impegno di Toyota nell'esplorare nuove architetture per la mobilità sostenibile. L'auto elettrica e ad idrogeno non viene perciò accantonata dai reparti R&D giapponesi, ma coesisterà con lo sviluppo dei veicoli ibridi, la cui storia iniziò per Toyota nel 1997 con il minibus "Coaster Hybrid EV" e con la prima versione della Prius. La seconda serie e terza serie di questa vettura arrivarono nel 2003 e 2009, ma la tecnologia HSD era già sbarcata sui SUV e le berline a trazione posteriore del Gruppo nipponico.

Galleria fotografica - Toyota PriusGalleria fotografica - Toyota Prius
  • Toyota Prius - anteprima 1
  • Toyota Prius - anteprima 2
  • Toyota Prius - anteprima 3
  • Toyota Prius - anteprima 4
  • Toyota Prius - anteprima 5
  • Toyota Prius - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Toyota , mobilità sostenibile , auto giapponesi , auto ibride


Top