dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 marzo 2011

Vi piacciono le auto arancioni?

Al Salone di Ginevra è tornato di moda un colore che non è più solo da supercar

Vi piacciono le auto arancioni?
Galleria fotografica - Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011Galleria fotografica - Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 1
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 2
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 3
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 4
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 5
  • Trionfo di arancione al Salone di Ginevra 2011 - anteprima 6

Supercar, prototipi, auto di serie e sportive da competizione. Tutte a Ginevra "indossano" l'arancione, un colore che nel mondo dell'auto è tornato di moda. Le tonalità sono tantissime. Si va dall'arancio sbiadito della Lexus LFA Nurburgring Package all'accesissimo nuovo "Argos" della Lamborghini Aventador LP700-4, passando per una sorta di color beige metallizzato che tinge la carrozzeria del Ford B-MAX Concept. E proprio allo stand dell'Ovale Blu si trova il maggior numero di vetture arancioni dello stesso marchio. Oltre alla B-MAX Concept ci sono la Ford Ranger Wildtrack e la Ford Focus ST.

E' il segno che anche le citycar o le utilitarie possono "osare". Proprio come succede da sempre nel mondo della moda, dove gli stilisti invitano le donne ad essere più appariscenti, anche al Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo) i costruttori chiedono ai clienti di non essere timidi. Le prossime auto vogliono farsi notare, dicono la Suzuki Swift S-Concept o la Renault Captur, mentre la Jeep Wrangler 2011 avverte che l'arancione è già in listino. Lo stesso dicono la nuova Bentley Continental GT e la Aston Martin Virage, ma il loro prezzo è più alto.

Autore:

Tag: Curiosità , ginevra , car design


Top